CRESCIANO
21.07.2012 - 15:080

Due incidenti di Canyoning in un'ora

Due feriti non gravi recuperati dalla REGA

CRESCIANO - Pomeriggio impegnativo per i soccorritori della REGA e del gruppo soccorso Canyoning quello di sabato. Infatti, nel giro di poco più di un’ora, sono dovuti intervenire due volte per la medesima casistica ed in entrambi i casi, fortunamente, il bilancio è stato di ferite apparentemente non particolarmente gravi. Il primo allarme è giunto attorno alle ore 12:30 e riguardava il ferimento di una persona intenta a scendere un corso d’acqua sopra Iragna.

Sul posto, con l’elicottero della REGA, sono stati portati i soccorritori specializzati in questo genere di interventi che hanno prestato le prime cure al ferito per poi recuperarlo e trasportarlo al pronto soccorso per le cure del caso. Stando alle informazioni in nostro possesso l’uomo avrebbe riportato delle contusioni al bacino. Secondo allarme attorno alle ore 13:20 in un pozzone sopra Cresciano. Anche in questo caso intervento di elicottero e soccorritori specializzati che hanno recuperato il paziente per poi trasportarlo al pronto soccorso. Per lui contusioni ad una caviglia.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
cresciano
ora
canyoning
rega
soccorritori
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 19:54:44 | 91.208.130.87