DAVESCO SORAGNO
13.07.2012 - 07:550

Grave sulla Cantonale: donna ferita e intrappolata tra le lamiere

L'auto ha sfondato una ringhiera le cui lame hanno trapassato la vettura che è finita in un riale

DAVESCO SORAGNO - Grave incidente stradale questa mattina, verso le 4.30 sulla strada di Ponte di Valle, a Davesco-Soragno, all’altezza della ditta Cavazzuti. Una donna, una 23enne domiciliata nel Luganese, alla guida di un'Audi immatricolata in Ticino, stava viaggiando in direzione di Cadro, all'altezza di alcuni capannoni industriali, quando a un tratto si è spostata a destra ed è uscita di strada andando a sbattere violentemente contro la ringhiera che delimita la carreggiata.

Stando a quanto fa sapere Rescue Media, a causa del violento urto l’auto è stata trapassata dalle lame della ringhiera, e la conducente avrebbe riportato ferite gravi.

Per liberarla dalle lamiere si è reso necessario l’intervento dei pompieri di Lugano muniti di la pinza idraulica “libervit”. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce Verde di Lugano con due ambulanze, due automediche ed il veicolo comando che hanno subito prestato le prime cure alla sventurata protagonista. La sua vita non dovrebbe essere in pericolo.

Trasportato al pronto soccorso anche un uomo che ha prestato le prime cure alla ferita e che era in evidente stato di shock. La strada di Ponte di Valle è stata immediatamente chiusa per agevolare le operazioni di soccorso e per permettere alla Scientifica di poter eseguire eseguire tutte le indagini del caso. La chiusura si è protratta per quasi tre ore. Sul posto, oltre alla Polizia Cantonale, anche gli agenti della Comunale che si sono occupati dell'organizzazione del traffico.
 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
lamiere
ringhiera
donna
davesco
cantonale
soragno
strada
davesco soragno
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 05:51:20 | 91.208.130.87