ASCONA
12.07.2012 - 17:560

La scomparsa di "Uncle" Lionel commuove Ascona

ASCONA - "Uncle" Lionel Batiste, leggendario batterista della Treme Brass Band, e per 70 anni personaggio fisso nella scena jazz di New Orleans, è morto la scorsa domenica dopo una battaglia di pochi mesi contro il cancro. Aveva 81 anni.

"Uncle Lionel è stato ininterrottamente al festival di Ascona dal 2006 al 2011 e anche ad Ascona tutti si ricordano di lui, dei suoi balli alla testa di varie brassband e ai concerti, e del suo buonumore che dispensava generosamente - scrivono da JazzAscona -. Il 2 luglio 2011 aveva ricevuto l’Ascona Jazz Award quale riconoscimento a una carriera unica e irripetibile. Durante l’ultima edizione del festival, in occasione del concerto gospel del 29 giugno, erano stati raccolti dei fondi per aiutare la famiglia a far fronte alle spese mediche. Caro Uncle Lionel ci mancherai moltissimo! R.I.P.".

L'artista - Personaggio davvero unico di New Orleans, tanto da diventarne un’icona vivente, Uncle Lionel ha animato la vita della città come pochi altri. Onnipresente ovunque vi fosse musica e festa, ha rappresentato un mito per molti giovani musicisti di New Orleans, una fonte d’ispirazione collegata direttamente alle radici della tradizione. Negli ultimi anni è stato spesso anche protagonista di film (ad esempio del documentario di Spike Lee dedicato a Katrina) e di serie TV di successo come “Tremé”, prodotta dalla HBO. In attesa dei funerali, che si annunciano solenni, la notizia della sua scomparsa ha suscitato viva emozione e tutti i principali media americani gli hanno reso omaggio con servizi ed articoli.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
uncle
lionel
ascona
uncle lionel
new
orleans
new orleans
scomparsa
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 02:32:45 | 91.208.130.86