TICINO / SVIZZERA
22.06.2012 - 09:410

Festa lusitana, migliaia di persone e bandiere in strada e in piazza

La vittoria portoghese salutata con manifestazioni di giubilo nelle strade

LUGANO - Il silenzio di una caldissima serata d'inizio estate rotto dalla gioia incontenibile di migliaia di tifosi portoghesi.

La vittoria per uno a zero del Portogallo contro la Repubblica Ceca di ieri sera a Varsavia, permette ai lusitani di accedere alla semifinale contro la vincente tra Francia e  Spagna (e non tra Germania e Grecia come scritto in precedenza).

Come ogni grande manifestazione calcistica, anche in questi europei di Polonia e Ucraina non mancano i caroselli e le manifestazioni di gioia alla vittoria della propria squadra nazionale. E nonostante la Svizzera non partecipi a questi europei 2012, le comunità immigrate nel nostro paese seguono con passione le squadre rappresentative del loro paese di origine. La squadra di calcio nazionale che vince diventa così l'orgoglio, il punto di riferimento sicuro di un'identità che, una volta lasciato il proprio paese, spesso si fa bipolare, ossia si diventa stranieri in patria e si diventa stranieri nella terra in cui si viene accolti.

Ieri sono stati i lusitani a festeggiare, provenienti da un piccolo paese dalla grande storia, che ha contribuito a fare l'Europa protagonista nel mondo, grazie alle sue scoperte geografiche e le sue colonie, che dall'Asia alle Americhe, hanno esposto il Portogallo alla luce del sole della storia.

Esagerazione? Sì, ma, oggi, come sempre, le squadre di calcio nazionale e i tornei internazionali di calcio assumono un significato che va oltre l'avvenimento sportivo. Infatti, stasera, l'incontro Germania-Grecia è stato ribattezzato il "derby dei debiti".

Tuttavia, ieri sera, a trionfare è stato il buonumore e la gioia. Sono stati migliaia, in tutta la Svizzera, i tifosi portoghesi a festeggiare. In varie località del Ticino si è ripetuto il classico concerto di clacson che si ripete ogni qualvolta i lusitani vincono una partita in ambito internazionale.

La speranza dei portoghesi è quella di poter arrivare, finalmente, a una vittoria di prestigio. La coppa d'Europa potrebbe essere un traguardo che in tanti vorrebbero che il Portogallo raggiungesse.
 

Commenti
 
Tags
paese
vittoria
svizzera
migliaia
ticino
calcio
gioia
lusitani
portogallo
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 06:37:32 | 91.208.130.86