MAGADINO
13.06.2012 - 14:060

Una scultura di Veronica Branca Masa nei giardini pubblici di Magadino

MAGADINO - Un gradito "ospite" occupa, da ieri mattina, uno degli angoli più suggestivi della riviera gambarognese. Nei civettuoli giardini comunali a confine con il grande parcheggio sistemato sul sedime ex-Virano, è stata posata una bella scultura in marmo di Carrara realizzata dall'artiste gambarognese Veronica Branca Masa.

E' stata battezzata "Incompatibilità" e pesa la bellezza di otto tonnellate. La scultrice, che ha assistito alla delicata operazione della posa, si è detta molto soddisfatta dell'effeto visivo dell'opera. "Ho voluto fare un omaggio al mio comune posando la scultura su suolo pubblico, dove il lago cornicia il suo racconto.E' un saluto alla gente che abita queste terre e al passante in transito".

Un perla in più per il litorale gambarognese, che sta assumendo la fama di "Galleria d'arte a cìelo aperto".

 

Tags
magadino
scultura
branca masa
veronica branca masa
branca
gambarognese
veronica
masa
giardini
veronica branca
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-23 19:43:12 | 91.208.130.87