MAGADINO
27.05.2012 - 14:290

Simulato l'incidente nautico, intervento coordinato dei soccorritori

MAGADINO  -  Giornata tutta dedicata all'esercitazione quella di ieri per i soccorritori del Salva, i pompieri Uit di Bellinzona, del Gambarogno e l'unità della polizia lacuale.

L'esercitazione alla quale hanno preso parte i diversi enti di soccorso consisteva nel salvataggio di tre persone cadute in acqua, a causa di un incidente nautico.

Nelle acque del Lago Maggiore è stata anche simulata la scomparsa di una delle tre persone cadute in acqua. I soccorritori dei tre corpi si sono coordinati nei lavori di ricerca e salvataggio della vittima. Il gruppo pompieri Uit di Bellinzona ha potuto usufruire dell'attrezzatura in dotazione al corpo e del nuovo veicolo "pioniere".

L’esercitazione combinata si è rivelata utile per affinare le tecniche di salvataggio anche nelle situazioni più difficili. Ad osservare i lavori una pattuglia della polizia Lacuale di Magadino.

Potrebbe interessarti anche
Tags
magadino
soccorritori
esercitazione
incidente nautico
salvataggio
incidente
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 06:29:59 | 91.208.130.86