COLDRERIO
12.05.2012 - 09:280

Setacciati pullman italiani in trasferta

COLDRERIO - Un imponente controllo, che ha visto anche l'uso dello scanner mobile utilizzato negli areoporti è avvenuto nella serata di venerdì presso l’area di servizio di Coldrerio. Gli agenti della Polizia Cantonale e le Guardie di Confine hanno provveduto a setacciare, anche con l’ausilio dei cani, diversi pulmann diretti verso l’Italia, oltre che anche veicoli normali.

L’operazione, che si era già ripetuta negli scorsi anni, ha lo scopo di verificare, in modo capillare, gli occupanti ed il contenuto trasporato dai torpedoni. Bagagli passati allo scanner e controllati dai cani per verificare, uno ad uno, le generalità dei passeggeri. Il tutto è durato circa cinque ore (dalle 20:00 alle 01:00) ed ha visto coinvolte una ventina di persone tra agenti di Polizia e Guardie di Confine della regione IV. In un primo bilancio provvisorio, stilato attorno alle ore 23:00, da segnalare il rinvenimento di oltre ottanta confezioni di medicamenti di dubbia provenienza.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
coldrerio
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 05:57:17 | 91.208.130.87