AROGNO
30.10.2006 - 14:550

Mauro Campini, uno speleologo subacqueo con esperienza e professionalità

LUGANO - Non era affatto uno sprovveduto Mauro Campini in fatto di immersioni subacque. Anzi, tutt'altro. Era uno speleologo subacqueo molto preparato e con diverse esperienze alle spalle che risalgono al lontano 1984. Un fisico preparato insomma con il quale poteva affrontare anche le situazioni più difficile. Cosa è accaduto esattamente all'interno della grotta, dovranno essere gli inquirenti ad avanzare delle ipotesi.

Certo è che Mauro Campini conosceva il mondo  della speleologia subacquea molto bene, e sull'agomento aveva scritto anche diversi articoli apparsi in riviste specializzate.  Laureato in Ingegneria Chimica nel 1992 all'Università degli studi di Bologna, con specializzazione in impianti e processi, aveva conseguito specializzazioni subacquee: visibilità limitata, salvamento, immersione notturna, immersione profonda, orientamento, Orientamento alla Speleologia Subacquea (ANIS).
Era stato inoltre responsabile della pianificazione tecnica della Spedizione Atahuallpa 2000, un'importante ricerca realizzata in Bolivia sulle sponde del Lago Titicaca, a circa 150 km da La Paz, nei territori comprendenti Copacabana, le isole del Sole e della Luna e lo Stretto di Tiquina, il cui scopo era quello di  localizzare e studiare siti d'interesse archeologico con ricerche terrestri e subacquee.

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
campini
mauro campini
mauro
speleologo subacqueo
speleologo
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-11 08:36:33 | 91.208.130.86