Keystone
SVIZZERA
21.12.2017 - 11:230

Rebord in Kosovo e Bosnia Erzegovina

Il capo dell’esercito renderà visita alle truppe svizzere presenti nei Balcani

BERNA - Come da tradizione, il 21 e il 22 dicembre 2017 il capo dell'esercito, comandante di corpo Philippe Rebord, rende visita alla SWISSCOY in Kosovo e ai militari svizzeri dell’EUFOR ALTHEA/LOT in Bosnia ed Erzegovina.

Il comandante di corpo Rebord è accompagnato dai consiglieri di Stato Pierre Maudet, del Cantone di Ginevra, e Paul Winiker, del Cantone di Lucerna. La visita in Kosovo verte principalmente sulle celebrazioni natalizie con il 37° contingente svizzero della SWISSCOY a Novo Selo. È inoltre previsto un incontro con il comandante della Kosovo Force (KFOR), generale di divisione Salvatore Couci (ITA), a Pristina.

Il 22 dicembre 2017, il comandante di corpo Rebord e i suoi ospiti festeggeranno il Natale con i militari svizzeri del 27° contingente dell'EUFOR ALTHEA/LOT a Mostar (Bosnia ed Erzegovina).

Commenti
 
pontsort 1 mese fa su tio
E ritiratele queste cacchio di truppe
Monello 1 mese fa su tio
...Tutto molto nobile ..e bello !!Ma quanto costa la presenza della swisscoy in Bosnia ?...allora presto in differenti regioni dove appena terminato un conflitto ...per i prossimi 20 anni ?
Potrebbe interessarti anche
Tags
kosovo
rebord
comandante
erzegovina
bosnia
bosnia erzegovina
comandante corpo
visita
corpo
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 20:20:32 | 91.208.130.87