Keystone
SVIZZERA
25.10.2017 - 11:160

Trenta milioni per il Burkina Faso

Il Consiglio federale ha deciso che Il Paese africano va sostenuto nella sua nuova strategia di sviluppo economico e sociale per gli anni 2017-2020

BERNA - Il Burkina Faso va sostenuto nella sua nuova strategia di sviluppo economico e sociale con 30 milioni di franchi per gli anni 2017-2020. È quanto ha deciso oggi il Consiglio federale.

Negli ultimi anni, malgrado le tensioni politiche, il Burkina Faso ha raggiunto risultati economici complessivamente buoni, si legge in un comunicato governativo odierno. In confronto ad altri Paesi dell'area i tassi di crescita sono superiori alla media, le finanze statali sono gestite bene e i ricavi nazionali hanno fatto registrare un considerevole aumento.

Ci sono però stati progressi limitati per quanto riguarda la riduzione della povertà, anche a causa di una forte crescita demografica. Inoltre, le condizioni di sicurezza permangono precarie.

I fondi stanziati nel quadro dell'aiuto al bilancio contribuiranno a realizzare il programma di crescita sostenibile e a pareggiare i conti dello Stato.

La Svizzera e il Burkina Faso cooperano da diversi anni, sottolinea l'esecutivo. Pur fornendo un contributo modesto, la Confederazione gode di grande visibilità e di altrettanta stima nel dialogo politico, in particolare grazie alla sua affidabilità e al suo impegno sul lungo termine.

L'operazione annunciata oggi è in linea con la strategia di cooperazione con il Burkina Faso adottata di recente per gli anni 2017–2020.
 
 

Commenti
 
shooter01 3 settimane fa su tio
E' facile buttare i soldi pubblici dalla finestra, specialmente se non si deve mai fare fatica per guadagnarli, e se questo permette poi di ottenerne benefici personali.
lo spiaggiato 3 settimane fa su tio
Ebbravo consiglio federale, ottima iniziativa... :-)))
Zico 3 settimane fa su tio
a me piacerebbe che per una volta i 7 di Berna dicessero: e ci abbiamo messo fr, 10'000. cadauno del nostro stipendio! così per dare l'esempio. proprio vero i soldi degli altri non hanno valore!
aquila bianca 3 settimane fa su tio
@Zico Utopia allo stato puro, caro Zico..;-( Penso non lo facciano per un motivo molto semplice; ognuno di loro vuol dare sempre più dell'altro e alla fine decidono di non donare nulla per non urtare la sensibilità di quello che ha il braccino più corto..... ;-)))))))))))))))))))))) È più facile fare bella figura con i soldi degli altri, cioè i NOSTRI... ;-( Buona giornata ciao ;-)
aquila bianca 3 settimane fa su tio
Complimenti CF.... Per Bondo la catena della solidarietà, Tio che si mette a disposizione per raccogliere fondi, città, paeselli, scuole, che danno i contributi per i nostri concittadini che hanno perso tutto in un amen.... ;-( Ma per il Burkina Faso e altre Nazioni che stanno dall'altra parte del mondo; PAM... 30 milioni come fossero caramelle... ;-(( Ci sono parecchie cose che non mi tornano sull'uso dei nostri contributi che ci vengono scippati a ogni stipendio ! Beh... certo, bisogna fare bella figura specialmente all'estero dove non sanno neanche trovare la Svizzera sul mappamondo...;-(( Sempre più disgustata dai sette nani della Basilica in quel di Bern... ;-(
Danny50 3 settimane fa su tio
E mancano i soldi per qualche cancello in dogane incustodite. Bravi al solito “prima gli altri”.
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
faso
burkina
burkina faso
strategia
crescita
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-22 08:32:47 | 91.208.130.87