Keystone
BERNA
12.10.2017 - 14:580

Maurer e Schneider-Ammann a New York

Da oggi al 14 ottobre parteciperanno alle discussioni del Fondo monetario internazionale (FMI) e della Banca mondiale

BERNA - Le riforma strutturali del sistema finanziario internazionale e l'attuazione dell'Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile saranno al centro delle discussioni del Fondo monetario internazionale (FMI) e della Banca mondiale da oggi al 14 ottobre a New York, appuntamento cui la Svizzera parteciperà con una delegazione guidata dal consigliere federale Ueli Maurer.

Completeranno la delegazione, come deciso ieri dal Consiglio federale, il consigliere federale Johann Schneider-Ammann e Thomas Jordan, presidente della Direzione generale della Banca nazionale svizzera (BNS).

Nella sua previsione semestrale sulla crescita il FMI si conferma ottimista. Ciononostante, la ripresa economica mondiale è legata a notevoli rischi. Per questo motivo il FMI propone di intraprendere le necessarie riforme strutturali in modo da migliorare le condizioni per una futura crescita.

A margine del vertice avranno luogo altri incontri, in particolare quello tra i ministri delle finanze e governatori delle banche centrali del G20, al quale sono invitati anche il consigliere federale Ueli Maurer e il presidente della BNS Thomas Jordan.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
maurer
fmi
new york
consigliere
consigliere federale
york
new
banca
schneider-ammann
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 07:15:14 | 91.208.130.86