Keystone
BERNA
14.09.2017 - 08:510

Dieci "insolite" domande ai candidati al Consiglio federale

L'opinione sulla legalizzazione della canapa, i modelli politici e i vizi di Pierre Maudet, Isabelle Moret e Ignazio Cassis

BERNA - Tutti e tre vorrebbero entrare in Consiglio federale. Si tratta del consigliere di Stato ginevrino Pierre Maudet, 39 anni, dell'avvocata vodese Isabelle Moret, 46, e del medico ticinese Ignazio Cassis, 59. 20 Minuten ha fatto loro 10 domande.

Qual è il suo piatto preferito?

Moret: Gli spaghetti al pomodoro.

Cassis: Gli gnocchi al pomodoro.

Maudet: La tartare di manzo.

Qual è il suo animale preferito?

Moret: I gatti.

Cassis: Nessuna risposta.

Maudet: Gli scoiattoli.

Che cosa fa nel tempo libero?

Moret: Scio e vado in bicicletta.

Cassis: Ascolto vinili. Ho una collezione di più di mille pezzi.

Maudet: Passo del tempo con la mia famiglia. Inoltre, mi piace leggere e correre.

Che cosa la infastidisce? 

Moret: I moscerini.

Cassis: Le zanzare, le lagne, i conformisti.

Maudet: La rigidità mentale. 

Quando è stata l'ultima volta che ha pianto?

Moret: Quando dai miei figli ho ricevuto un regalo per la festa della mamma.

Cassis: Nessuna risposta.

Maudet: È una domanda troppo personale.

Qual è il suo peggior vizio?

Moret: La cioccolata.

Cassis: Fumo cinque sigarette al giorno. 

Maudet: Mi piace bermi un buon whisky. 

Ha figli?

Moret: Ho una figlia di 11 anni e un figlio di 6.

Cassis: Purtroppo no.

Maudet: Ho due figlie, di 6 e 8 anni, e un figlio di 10.

È a favore dell'ingresso della Svizzera nell'Unione europea?

Moret: No.

Cassis: No. Dobbiamo sviluppare ulteriormente le nostre relazioni con l'Ue, ma senza entrare a farne parte.

Maudet: No. Essere un membro dell'Ue non porterebbe alcun valore aggiunto per la Svizzera.

Che cosa pensa della legalizzazione della canapa?

Moret: Sono contro la legalizzazione.

Cassis: Accoglierei con favore la legalizzazione perché punire la dipendenza è la strada sbagliata.

Maudet: Sono contrario.

Chi è il suo modello a livello politico?

Moret: Jean-Pascal Delamuraz per la sua vicinanza alla popolazione e Kaspar Villiger per la sua visione economica liberale.

Cassis: Per la profondità del pensiero liberale Kaspar Villiger. Per l'impegno personale Pascal Couchepin.

Maudet: Il Generale Dufour. Era qualificato sotto molti punti di vista e ha gettato le basi della moderna neutralità.

Commenti
 
vulpus 2 mesi fa su tio
Ora l'assemblea federale ha tutti gli estremi per decidere con cognizione di causa.
Sarà 2 mesi fa su tio
Non ricordo l'ultima volta che ho pianto ma la prossima sarà quando uscirò di qui...
Nicklugano 2 mesi fa su tio
Su dieci domande, tre che hanno un senso... complimenti ! Sapere che ad un futuro membro del CF piacciono gli spaghetti mi riempie di gioia...
leopoldo 2 mesi fa su tio
la signora mi sa che ha probblemi con le lenti a contatto
leopoldo 2 mesi fa su tio
tanto é solo un biscottino come hanno fatto con gobbi poi l'in......
volavola 2 mesi fa su tio
Egregio Dottor Cassis, lei vuole legalizzare la canapa perché non vuole punire la dipendenza?!? MA CHI HA PARLATO DI DIPENDENZA?!? Chi consuma una birra o un bicchiere di vino è dipendente dall'alcol??? Forse non ha capito che si vuole legalizzare il consumo e non l'abuso di canapa. Dica pure che la vuole legalizzare per far guadagnare maggiormente le aziende farmaceutiche che produrranno la canapa sintetica...
Pepperos 2 mesi fa su tio
Le risposte di Cassia sono le più credibili.
Bandito976 2 mesi fa su tio
@Pepperos Ha risposto a metá delle domande che gli sono state fatte. Bella roba
Pepperos 2 mesi fa su tio
@Bandito976 Appunto... Sarà un ottimo consigliere Federale. PLR si dimostra una lobby acuta.
Tags
maudet
moret
cassis
no
legalizzazione
consiglio federale
domande
consiglio
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 03:02:33 | 91.208.130.87