BERNA
19.05.2017 - 15:530

Sommaruga all'incontro dei ministri di giustizia germanofoni

BERNA - La consigliera federale Simonetta Sommaruga parteciperà oggi e domani all'incontro di lavoro dei ministri di giustizia di sei Paesi germanofoni che si svolge a Dürnstein, in Austria. I ministri discuteranno anche della necessità di creare disposizioni in materia di diritto di famiglia che tengano conto, per quanto possibile, di tutte le relazioni familiari moderne.

All'incontro partecipano, oltre ad Austria e Svizzera, anche Germania, Liechtenstein, Lussemburgo e Slovacchia. Negli ultimi anni la Svizzera si è impegnata per modernizzare il diritto di famiglia, precisa un comunicato del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP). Lo stato civile dei genitori non ha più alcuna ripercussione sul loro rapporto giuridico con i figli. Sono stati realizzati progressi anche grazie all'introduzione dell'autorità parentale congiunta, della custodia alternata e del contributo di mantenimento in caso di separazione dei genitori.

Inoltre, le coppie in unione domestica registrata potranno adottare il figlio del partner probabilmente dal prossimo anno e sarà ufficialmente riconosciuta la genitorialità omosessuale.

I ministri tratteranno anche il tema dei matrimoni precoci. Queste unioni sono spesso forzate e in Svizzera sono di regola dichiarate nulle, anche nel caso in cui minorenni stranieri si uniscano in matrimonio in virtù del diritto del proprio Paese d'origine.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
ministri
incontro
giustizia
svizzera
diritto
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 00:27:18 | 91.208.130.87