BERNA
09.12.2011 - 10:240

CF: bisogna migliorare la protezione dei dati

BERNA - Negli ultimi anni le minacce alla protezione dei dati si stanno moltiplicando e per questo motivo è necessario esaminare nuove misure legislative per migliorare la situazione. È quanto deciso oggi dal Consiglio federale.

Il deterioramento nella protezione dei dati è principalmente dovuto agli sviluppi tecnologici e sociali in corso. Questa evoluzione amplia le possibilità di rilevare, incrociare, trasmettere e analizzare i dati personali complicando però il controllo delle tracce lasciate. Proprio per questo il governo ha incaricato il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) di studiare un'eventuale modifica della legislazione in materia.

Spesso agli utenti non è affatto chiaro se e come siano trattati i loro dati personali, si legge in una nota. Il Consiglio federale vuole pertanto capire in che misura occorra migliorare la trasparenza del trattamento dei dati e sensibilizzare gli utenti ai nuovi rischi. Inoltre, bisognerebbe essere in grado di individuale eventuali problemi legati ai dati già nella fase di sviluppo di una nuova tecnologia.

Il governo sottolinea comunque che nel valutare la situazione saranno tenute in considerazione anche le esigenze dell'economia, il diritto alla libertà di espressione e informazione nonché altri interessi pubblici e privati.



ATS
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
dati
protezione
protezione dati
berna
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 03:34:57 | 91.208.130.87