BERNA
01.01.2018 - 15:030

Ancora tre persone sotto una valanga

Un uomo è stato trasportato in elicottero gravemente ferito all'ospedale

BERNA - Un escursionista è rimasto gravemente ferito sotto una valanga ieri nel tardo pomeriggio sulle montagne di Kandersteg, nell'Oberland bernese, ed è morto in seguito all'ospedale. Altri due uomini sono stati ricoverati per un controllo.

La polizia cantonale indica in una nota diramata oggi di essere stata avvertita poco dopo le 17 che due uomini erano stati travolti da una valanga. È poi stato accertato che la slavina aveva sorpreso nella zona del passo Hohtürli un gruppo di tre escursionisti partiti da Kandersteg con le racchette da neve verso il massiccio del Blüemlisalp.

I soccorritori hanno rapidamente localizzato due di loro sul cono della valanga e sono riusciti a trarli in salvo con il verricello, per poi elitrasportarli all'ospedale per un controllo. Il terzo uomo è stato localizzato da un cane da valanga. Dopo i primi soccorsi sul posto, è stato a sua volta trasportato in elicottero, gravemente ferito, all'ospedale, dove è però spirato poco dopo il ricovero.

La polizia aggiunge che dispone di indicazioni concrete sull'identità della vittima, la quale non è però stata ancora formalmente identificata.

Nell'operazione di soccorso sono intervenuti anche due elicotteri della Rega, due di Air Glacier e uno di Air Zermatt. Specialisti della montagna della polizia cantonale stanno compiendo accertamenti per stabilire le circostanze della disgrazia.

Potrebbe interessarti anche
Tags
valanga
ospedale
polizia
gravemente ferito
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 22:12:59 | 91.208.130.87