archivio TiPress
ARGOVIA
25.04.2017 - 11:510

Uccise la moglie con 56 coltellate, chiesti 18 anni

Il 42enne, richiedente l'asilo afghano, inoltre picchiò e strozzò la donna, poi morta dissanguata

AARAU - La procura di argoviese di Rheinfelden-Laufenburg ha chiesto una pena di 18 anni di reclusione per assassinio per un richiedente asilo afghano ora 42enne che nel 2015 uccise la moglie 30enne con decine di coltellate a Gipf-Oberfrck.

Il corpo senza vita della donna, con diverse ferite da taglio, è stato ritrovato il 4 novembre del 2015, verso le 8.30, nel giardino della casa abitata dalla famiglia afghana, con tre figli. Questi ultimi al momento del dramma erano a scuola. Il marito si è lasciato arrestare senza opporre resistenza.

La polizia, dopo il delitto, ha precisato di non aver mai ricevuto segnalazioni di episodi di violenza domestica all'interno della coppia. La famiglia poteva rimanere in Svizzera per motivi umanitari, mente la loro richiesta di asilo era già stata respinta da diverso tempo.

Le indagini hanno appurato che la stessa mattina tra marito e moglie c'era stato un alterco, iniziato in casa e terminato con una lotta in giardino, indica una nota odierna della procura argoviese. L'uomo ha inflitto alla vittima 56 coltellate, colpendo viso, torso e nuca, procurando pure tagli a collo, coscia destra e anulare sinistro. La donna è stata anche strozzata e picchiata. Secondo l'istituto di medicina legale di Aarau, la moglie è morta dissanguata.

In carcere preventivo dal giorno del delitto, il marito durante l'indagine preliminare non ha mai rilasciato dichiarazioni su quanto accaduto. Presentando l'atto d'accusa al tribunale per l'esecuzione delle pene, la procura ha chiesto la collocazione dell'imputato in carcerazione di sicurezza.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
moglie
coltellate
procura
donna
marito
asilo
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-15 03:36:14 | 91.208.130.86