ZURIGO
19.12.2014 - 19:220

Salta sui binari per salvare un uomo ubriaco

Senat Iseni, venditore di bretzel alla stazione di Zurigo, ha portato via un ubriaco dalle rotaie poco prima che passasse il treno rischiando lui stesso di venire travolto

ZURIGO - Quella di Senat Iseni può sicuramente chiamarsi prontezza di spirito. Il giovane venditore di bretzel alla stazione di Zurigo, martedì pomeriggio, si è reso autore di un atto di estremo coraggio. 

Il giovane stava parlando con il suo direttore vendite quando ha sentito le guardie di sicurezza, che si trovavano dall'altra parte della stazione, gridare: "Prendetelo!"

"Era completamente ubriaco. Si è buttato sulle rotaie prima di inciampare. Poi ho visto che stava arrivando un treno", racconta il venditore 28enne. Il giovane non ha esitato un secondo. Si è precipitato sulle rotaie ed è riuscito a portare in salvo l'ubriaco.

"Testimoni mi hanno detto che il treno ha sfiorato il mio piede. Io non ho nemmeno avuto il tempo di rendermi conto del pericolo che stavo correndo. Ho agito, questo è tutto", prosegue.

Invece di ringraziare il suo salvatore, l'individuo ha avuto con lui un comportamento aggressivo, arrivando persino a insultarlo. Il ragazzo ignora cosa sia poi successo all'ingrato ubriaco. "Gli agenti lo hanno portato via. Dovesse risuccedere? Lo rifarei".

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
zurigo
treno
stazione
venditore
rotaie
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-13 00:58:43 | 91.208.130.86