Keystone
BERNA
10.11.2017 - 11:070

Visitatori in aumento per il museo del Ballenberg

Nel 2018 il Ballenberg, fondato nel 1978, festeggerà i 40 anni. All'inizio di ottobre è stato accolto il decimilionesimo "curioso"

BERNA - Il museo all'aperto del Ballenberg, ai piedi del Brünig nel canton Berna, ha attirato quest'anno 197'000 visitatori, quasi il 5% in più del 2016.

Dopo anni in calo, la struttura - che presenta oltre 100 edifici rurali - ha invertito la tendenza: «Siamo contenti di avercela fatta», afferma il presidente del consiglio di amministrazione Peter Flück, citato in un comunicato odierno.

L'affluenza deve però essere ulteriormente aumentata se si vuole garantire la sostenibilità economica del museo: sono necessarie 240'000 persone a stagione (che inizia in primavera e si conclude in autunno), ha precisato all'ats Flück. A titolo di confronto, nel 2009 erano stati venduti 300'000 biglietti.

Anche l'anno in corso si chiuderà in perdita; in marzo il museo aveva comunicato di puntare a tornare in zona utili nel 2019. Nel 2018 il Ballenberg, fondato nel 1978, festeggerà i 40 anni. All'inizio di ottobre è stato accolto il decimilionesimo visitatore.

Il museo all'aperto mostra al pubblico come la popolazione rurale della Svizzera in passato costruiva, abitava, viveva e lavorava. Su una superficie di 66 ettari sono presenti case tradizionali e diverse migliaia di oggetti. Pascoli, campi, giardini, cortili per animali ricostruiti ad hoc e rappresentazioni degli antichi mestieri tradizionali contribuiscono poi a vivacizzare l'atmosfera del museo.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
museo
ballenberg
visitatori
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-22 08:28:08 | 91.208.130.86