LOSANNA
04.08.2017 - 18:530

Rapina all'ufficio postale, fermato un sospetto

L'uomo è stato trovato grazie al fiuto dei cani poliziotto. L'inchiesta continua per identificare il complice

LOSANNA - La polizia vodese ha arrestato un sospetto in relazione alla rapina compiuta mercoledì mattina all'ufficio postale di Yvonand, poco ad est di Yverdon-les-bains.

La rapina era stata effettuata poco prima delle 08:00 da due uomini, che avevano costretto gli impiegati a farli entrare nell'ufficio postale e a consegnare loro il denaro, per altro per un ammontare modesto. Erano poi fuggiti a piedi facendo perdere le tracce.

Si erano quindi nascosti nella zona umida ai bordi del Lago di Neuchâtel, indica in una nota odierna la polizia vodese. Grazie al fiuto dei cani poliziotto, un sospetto è stato fermato nella notte tra mercoledì e giovedì in un quartiere di Yvonad con molte villette. Si tratta di un congolese di 26 anni residente in Francia.

L'inchiesta continua per identificate il complice.

Potrebbe interessarti anche
Tags
rapina
ufficio
sospetto
ufficio postale
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 17:36:29 | 91.208.130.86