ZURIGO
17.07.2017 - 14:490

Speed dating in chiesa contro la crisi dei matrimoni

L'eccentrica idea di due pastori zurighesi. Un anno per formare una coppia, la data del matrimonio è già fissata

ZURIGO - Due donne di fede, pastori zurighesi, hanno partorito un'idea che si rivelerà un'esperienza quantomeno insolita per i loro parrocchiani. Stando alla "NZZ", nella Chiesa riformata di Stäfa, un matrimonio si svolgerà esattamente tra un anno, un mese e un giorno. I coniugi? Non si sa ancora chi saranno.

Le due hanno deciso di contrastare il calo delle unioni religiose che si trova ad affrontare la maggior parte delle chiese svizzere. Quindi hanno scritto a tutte le parrocchiane non sposate o vedove, invitandole a una sessione di speed dating.

Divisi per età, i partecipanti dovranno rispondere alle domande dei pastori per farsi conoscere. Poi sarà la volta dell'animazione, seguita da una festa in giardino, dove il fascino dovrà entrare in gioco. I "vincitori" fortunati saranno invitati a convolare a nozze il 18/08/2018 nella chiesa di Stäfa. Una cerimonia, questa, alla quale sarà invitata l'intera comunità, indipendentemente dalle proprie convinzioni religiose.

Reazioni positive - L'idea è stata accolta positivamente, come spiega una delle due donne di fede, Diana Trinkner. Solo pochi credenti hanno espresso riserve, chiedendosi se la chiesa debba avere questo ruolo. L'officiante è però convinta della bontà dell'iniziativa, dal momento che deve accompagnare le persone in tutte le fasi della loro vita. «Noi battezziamo, facciamo la comunione, ma per gli adulti senza figli, o senza partner facciamo poco», lamenta Diana Trinkner.

«Questa è una grande idea», sottolinea Carolina Costa, pastore a Ginevra e autrice di un libro sul matrimonio. «Queste piste stravaganti devono essere battute per riavvicinare la chiesa a problemi della gente, come può esserlo il celibato».

Per questa attività insolita, si sono già annunciati 40 partecipanti nati tra il 1933 e il 1993. Si incontreranno lunedì sera, in chiesa. «Il vantaggio è che questo luogo è più sicuro di un sito di incontri. Questo è rassicurante», aggiunge Costa.

Le due religiose non sono certe che il progetto andrà a buon fine e che una coppia deciderà di sposarsi in seguito a questa sessione di speed dating. Credono tuttavia che l'idea possa servire per pubblicizzare e promuovere il matrimonio religioso. Quando si dice chiesa 2.0.

 

Commenti
 
Laura Roggiani 4 mesi fa su fb
Questa iniziativa mi sembra una specie di "reality" che non fa altro che sminuire il valore del matrimonio...che sia civile o religioso il matrimonio non è un gioco!
Stefano Bressanelli 4 mesi fa su fb
viva la laicità.....chiese vuoteee!!!!!
Mike Gat 4 mesi fa su fb
The Lobster in pratica. Se non ti sposi vieni trasformato in una raclette
Mike Gat 4 mesi fa su fb
..
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Come si annoiano i preti !!! Tornate all'ovile altro che pecorelle smarrite
Manuela Decarli 4 mesi fa su fb
invece la chiesa cattolica cerca di ostacolare in tutti i modi i matrimoni con i suoi corsi pre-matrimoniali obbligatori, ma una via di mezzo mai?
Bruno Del Fante 4 mesi fa su fb
👍😉
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
chiesa
idea
speed dating
dating
speed
matrimonio
pastori
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 04:05:47 | 91.208.130.87