GINEVRA
17.07.2017 - 09:580

«I miei bambini piangevano, mi sono sentita umiliata»

Una mamma non ha potuto imbarcarsi su un volo easyJet anche se i biglietti erano stati pagati. Il motivo? Un problema informatico. Compagnia confrontata con notevoli disagi nelle ultime settimane

GINEVRA - I giorni passano, ma la pillola amara fatica a scendere. Il 22 giugno, Bruna Sousa ha acquistato quattro biglietti aerei per portare i suoi due bambini, di 7 e 11 anni, a Porto (in Portogallo) per le vacanze.

Questa mamma neocastellana intendeva effettuare il viaggio di ritorno lo stesso giorno e raggiungere la sua famiglia in seguito. Ma ha dovuto ripianificare il tutto a causa di un imprevisto.

Non registrata - Una volta effettuata la prenotazione, la donna si è registrata on-line sul sito di easyJet. Nessun problema per il suo biglietto di ritorno, ma per gli altri veniva visualizzato un messaggio di errore. La donna ha ritentato più volte la procedura. Invano. «La pagina web aveva un bug. Ammetto di non aver poi telefonato al servizio clienti, ma credevo che presentandomi il giorno della partenza avrei potuto risolvere tutto direttamente in aeroporto. D'altra parte le prenotazioni erano state fatte e i biglietti mi erano stati addebitati».

Il 28 giugno, all'aeroporto di Ginevra, arriva la doccia fredda. Il personale easyJet annuncia che il volo è pieno e che non può imbarcarsi. Biglietti prenotati? Pagamento effettuato? Tutto inutile: la registrazione non è avvenuta. Il vettore low-cost consiglia alla donna di indirizzarsi altrove. «Mi sono trovata nella sala d'attesa con i miei figli che piangevano. Mi sono sentita umiliata», racconta Bruna. «Ho corso a destra e a manca. Fortunatamente Swiss è venuta in mio soccorso. Ho finalmente trovato i biglietti su un volo TAP spendendo 759 franchi».

La risposta di easyJet - easyJet indica che la registrazione, che può essere fatto a Cointrin, deve essere effettuata dai 30 giorni a 2 ore prima della partenza. La madre e i suoi figli sono arrivati più tardi. Quindi sono stati collocati in lista d'attesa, ma non c'è stato nessun viaggiatore che non si è presentato.

«Io però aveva pagato», sottolinea la madre. In questo caso, «è sufficiente contattare il nostro servizio clienti. Se non siamo in grado di offrire un volo entro 48 ore, rimborsiamo i biglietti e quelli acquistati da un'altra società per una partenza entro le 48 ore», spiega un portavoce della compagnia aerea. Bruna, però, afferma che il personale di easyJet non le ha affatto proposto questa alternativa.

La peripezie della donna sono solo uno dei casi di malfunzionamento e presunta mancanza di attenzione verso i propri clienti della compagnia aerea. Il modello economico di easyJet, secondo la Federazione romanda dei consumatori (FRC), ha dei limiti: «Il vettore tira in modo esagerato la corda a favore della redditività», spiega Rolin Wavre, presidente della sezione ginevrina di FRC. «Non appena si verifica un problema, i passeggeri vengono lasciati a loro stessi. Questo è inaccettabile».

Diversi disagi - Voli cancellati, ritardi e overbooking: easyJet sta subendo una pioggia di critiche da diverse settimane. «Abbiamo affrontato eccezionali disordini meteorologici in Europa. E avuto anche alcuni problemi tecnici. Ci scusiamo con i passeggeri che hanno subito questi disagi», ha risposto la compagnia aerea low-cost. easyJet sottolinea come tali problemi abbiano avuto un impatto notevole sulle finanze della compagnia: «Il costo dei soggiorni in hotel, dei rimborsi e del resto sono stati notevoli», ha spiegato aggiungendo che i suoi voli, in questo periodo, continuano ad essere pieni. Per quanto riguarda i possibili danni d'immagine, il vettore è certo che la maggior parte dei suoi clienti non sarà influenzata dai recenti disordini. «Per contro è di primaria importanza ascoltare e comunicare con i passeggeri coinvolti», assicura l'azienda che sostiene di non voler fare compromessi a discapito della sicurezza.

Commenti
 
Khadijia Haji 4 mesi fa su fb
Condivido Sono arrivata cn i miei figli prima che si chiudesse chek in ma la ignorante italiana che lavora nel chek in nn voleva farci salire dicendo che siamo arrivati in ritardo Le sue collega si dispiacevano ma nn potevano dire niente e sapevano che avevo ragione Dovevo partire in qst volo perche mio padre è ricoverato all'ospedale eppure spiegandola la mia situazione ma aveva un cuore di pietra. Ho dovuto rifare un altro biglietto 400euro e prendere 21:30 di sera invece del 19 :30 Ho contestato scrivendo una lettera easy jet che avevo ragione, capire perché nn ci fatto salire e di farmi rimborsare Perché siamo stati all"ora e manca al chek in 10 m alla chiusura I cattivi sono quelli che lavorino a terra e hotess framcesi sono bravi ma nn quelli italiani?!
Alessandro Kom 4 mesi fa su fb
Ma vai a cagare
Daniele Salvatore Albano 4 mesi fa su fb
Beh se proprio dobbiamo parlare di disagi, ieri a Gatwick un aereo si air Canada ha avuto un problema ed ha bloccato una pista. Da Gatwick hanno annullato parecchi voli, incluso il mio per tornare a Londra a easyJet a malpensa insisteva che non era stato cancellato anche se la app mi diceva di sì (tanto che avevo riprenotato il volo), mi avevano mandato sms, email, notifiche dalla app e altro. Disorganizzazione totale, hanno addirittura lasciato una signorina sola a gestire i passeggeri di ben due aerei con tutti j clienti ti incazzati come una iena con lei (come se fosse direttamente colpa sua)... Quella è stata la cosa più triste, vedere l'assoluta disorganizzazione tramutata in un enorme disagio per i passeggeri e problemi per i loro stessi dipendenti 😧
Andres Hollenstein 4 mesi fa su fb
questa compagnia sempre a dei problemi ricordo il anno scorso per le vacanze dei problemi ?????? per che scelierla per viagiare ??????
Giorgio Buzzini 4 mesi fa su fb
brutta copia di Alitalia !
Jade Grebenauger 4 mesi fa su fb
Ethan Cuoco comunque riserverei i posti amore! Hah
Jade Grebenauger 4 mesi fa su fb
Robert Krčmar sì ma non dovevano comunicare quanto spendono per sistemare i problemi dei clienti 😏😂😂😂
Robert Krčmar 4 mesi fa su fb
azz! :O
Josy Matras 4 mesi fa su fb
easyjet e una ottima compania mai avuto problemi
Donatella Carrara 4 mesi fa su fb
Purtroppo anche a me è capitato con easyjet di non riuscire a fare il check-in online e di perdere l'aereo... problemi con il sito ma a restare fregati sono i passeggeri 😡
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Se si hanno questi problemi basta chiamare il numero assistenza easyJet, il problema è che essendo a pagamento non lo si chiama e si spera... l'errore è della passeggera non della compagni a
Jonny Bandir 4 mesi fa su fb
Debora Muccio
Medina Castillo 4 mesi fa su fb
Christian Vidales Luengo 🙏🏽 mamma mia speriamo in bene
Christian Vidales Luengo 4 mesi fa su fb
Ma dio caro
Rita Cardoso 4 mesi fa su fb
Angelo Rocca
Pier Franco Parisi 4 mesi fa su fb
Easyjet fa schifo
Alessandra Marti Leva 4 mesi fa su fb
io non ho mai avuto un problema con easy jet
Marzio Fontebasso 4 mesi fa su fb
Imparate a stare al mondo
Grace Rota 4 mesi fa su fb
E vergognoso 😡😡
Yann Ponti 4 mesi fa su fb
Si c'è proprio da aver vergogna a non sapere come si prende un aereo
Grace Rota 4 mesi fa su fb
Yann Ponti il solito problema tanti non fanno il suo lavoro 👍
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Infatti, se non sei in grado ti rivolgi ad un'agenzia, spendi 20 chf in più di fee ma sei sicuro di volare
Nicklugano 4 mesi fa su tio
Forse anche la signora poteva procedere in modo più logico...
Claudio Ottelli 4 mesi fa su fb
Piangina...informarsi come funzionano le modalita' di check-in no??? Una moda fare le vittime sui social
GnocchiZ 4 mesi fa su tio
Volo da/per Unione Europea? Gli fai causa tramite www.refundmyticket.net Hai diritto a 600€ a persona e il rimborso delle spese sostenute.
Barbara Ballarino Brignoni 4 mesi fa su fb
Neanche noi abbiamo mai avuto problemi solo con Alitalia avevamo fatto il biglietto lui poteva partire io no perché nn c'era più posto
Carlo Aiele 4 mesi fa su fb
Bastava dire che stai andando per lavoro con un contratto da 20mila euro, per una presenza e se salti il volo fai rimborsare tutto ad Alitalia vedi come il posto lo trovavano subito. Ci scommetto.
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Non funziona così se c'è over booking (cosa che può capitare con qualsiasi compagnia al mondo) non sono tenuti a pagarti quello che secondo te perdi ma devono solo riproteggerti su un altro volo
Rita Fanni 4 mesi fa su fb
Capisco possa essersi sentita frustrata, arrabbiata, confusa, ma... umiliata?
Myriam Tognetti 4 mesi fa su fb
Appunto...
Los Garcia 4 mesi fa su fb
Yahaira Echavarria aiutt
Yahaira Echavarria 4 mesi fa su fb
Mah nooo vedraiii andrà tutto okk. cmq lei non si era ben accertata. Purtroppo e una compagnia un Po insciii!!!! 🤣😁😁😂😂
Los Garcia 4 mesi fa su fb
Uufff che ansia 🙃
tip75 4 mesi fa su tio
ma scusate ma dubito che siano stati addebitati se c'erano dei problemi, qualcosa non quadra....
GI 4 mesi fa su tio
voli low cost.......devi anche aspettarti "low service".....non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca....
Giorgio Bernotti 4 mesi fa su fb
Low cost o no. La signora doveva chiamare subito e dire del problema.
Anna Bellini 4 mesi fa su fb
Infatti. La stessa cosa poteva capitarle con qualsiasi altra compagnia e sarei pronta a scommettere che sarebbe andata a finire allo stesso modo.
Bruna Bralla 4 mesi fa su fb
Volo da anni con easyjet e non ho mai avuto problemi
Brigitte Musatti 4 mesi fa su fb
Idem 👍
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Idem
ilarios 4 mesi fa su tio
Credo che molti passeggeri non conoscono che esistono delle leggi per tutelarli e che le low cost se ne approfittano. Se una persona ha pagato il biglietto, difatti il biglietto è stato emesso, perché il pagamento avviene sempre dopo la prenotazione. Quando a me dissero che c'era un problema con i sistemi per cui la prenotazione in codesharing non c'era, la mia risposta fu: "È un problema vostro, non è il mio".
Aral Dastan 4 mesi fa su fb
Ecco cosa succede a viaggiare con compagnie Low Cost e Stronze ! Piuttosto spendete quei 20-30 CHF in più per compagnie serie ed Efficienti! Boicottare sto schifame arancione!
Anna Bellini 4 mesi fa su fb
Mai avuto un problema con Easyjet o qualsiasi altra compagnia low-cost. Mai. E ne ho fatti di viaggi. Gli imprevisti possono capitare (e capitano) a tutti: non per niente si chiamano imprevisti... :)
Aral Dastan 4 mesi fa su fb
Io odio gli imprevisti e sono suscettibile in viaggio specie con gli imprevisti, per cui preferisco spendere qualche decina di franco in più per non ritrovarmene e difatti non mi sono mai capitati 👍
Stefano Panzeri 4 mesi fa su fb
Semplicemente non ha fatto il check-in e di conseguenza non è stata registrata sul volo perché sprovvista di carta d'imbarco. La colpa è della donna che non è stata precisa. Non si può ragionare sul "credevo che".. ci sono delle regole vanno rispettate, inutile piangere dopo. In tutti i modi mi dispiace per lei.
Ilaria Scorrano 4 mesi fa su fb
A me è capitato di aver fatto tutto, chiamato la compagnia per chiedere addirittura se i soldi fossero arrivati ma comunque non sono stata imbarcata perché avevano sbagliato qualcosa!
Andres Hollenstein 4 mesi fa su fb
spiegano che il problema e informatico della compagnia non dell passagero
Giorgio Bernotti 4 mesi fa su fb
..problema informatico ? E allora perché la signora ha atteso 30 giorni per poi nemmeno contattare easyjet ? Non credo che il problema sarebbe durato 30 giorni. Se fosse capitato a me avrei chiamato lo stesso momento che avrei avuto il problema davanti agli occhi al PC. Quindi se avesse chiamato, avrebbe risolto subito il problema trovando una soluzione con la compagnia piuttosto che rischiare di andare in aeroporto senza aver fatto il check in
Daniel Brancati 4 mesi fa su fb
Ho avuto lo stesso problema in questi giorni.. non riuscivo a fare il check-in online dal Macbook. Ho provato per 3 giorni... poi ho provato da un altro computer ad ha funzionato normalmente..
matteo2006 4 mesi fa su tio
Una telefonata e si risparmiava tutto il cinema.
Tato50 4 mesi fa su tio
Ho dimenticato però la "leggerezza" dell'utente che se avesse seguito quanto indicatogli sarebbe probabilmente partita regolarmente.
Tato50 4 mesi fa su tio
Compagna low-cost servizio low-crost ;-))
megan 4 mesi fa su tio
Mah...io sono anni che volo con Easyjet e non ho mai avuto il benché minimo problema. La signora ha agito con leggerezza...se il sistema le dava un messaggio di errore avrebbe dovuto chiamare il servizio clienti e sicuramente il problema sarebbe stato risolto. Presentarsi direttamente in aeroporto senza il biglietto non mi pare tanto una mossa intelligente!
Veritas 4 mesi fa su tio
la colpa, mi dispiace dirlo ma non è di altri che della signora, chiunque se non ha la certezza di aver correttamente prenotato dovrebbe chiamare il servizio clienti, il numero è li per qualcosa
skorpio 4 mesi fa su tio
io non ho mai avuto problemi, sarà anche fortuna... sarà anche low cost, ma quando in 4 , con 2 bambini, con 240 franchi fai andata e ritorno Milano Parigi, con incluso bagaglio e speedy boarding.... non c'è niente da dire. Mi dispiace per questa mamma, ma se internet non funzionava, la prima cosa da fare è chiamare... non speculare di arrivare in aeroporto e se va va... con bambini non lo puoi fare.
Veritas 4 mesi fa su tio
@skorpio proprio vero! Bravo!
sedelin 4 mesi fa su tio
paghi poco => servizio proporzionale al budget
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
biglietti
easyjet
compagnia
clienti
volo
donna
compagnia aerea
problema
disagi
bambini
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 00:24:27 | 91.208.130.86