BERNA
07.04.2017 - 16:220

Commissione, sì alla convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne

BERNA - La Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale ha deciso oggi, con 15 voti contro 9 e un'astensione, di sostenere il decreto federale che approva la ratfica alla Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul).

Firmando la Convenzione, gli Stati s'impegnano a perseguire la violenza psichica, fisica e sessuale, nonché a prendere misure preventive per far fronte a queste forme di violenza, si legge in una nota odierna. La commissione è convinta che la ratifica della Convenzione da parte della Svizzera, nella sua qualità di membro del Consiglio d'Europa, costituisca un chiaro segnale in grado di favorire un'evoluzione positiva anche negli altri Stati.

Una minoranza della commissione propone invece di non ratificare la Convenzione, ritenendola "una restrizione vincolante eccessiva e non necessaria per la Svizzera", la quale a suo parere si è già dotata di basi legali sufficienti in questo settore.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
violenza
convenzione
commissione
consiglio
donne
istanbul
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 21:33:00 | 91.208.130.86