Screenshot Video
ZURIGO
06.10.2016 - 12:220

Che caos sulle strade di Zurigo un secolo fa

Le autorità della città sulla Limmat hanno pubblicato ieri un video che mostra le vie cittadine ad inizio del secolo scorso

ZURIGO - Carretti al posto delle auto. Nessun passaggio pedonale. E i passanti che si spostano ovunque. Le strade della città di Zurigo, all’inizio dello scorso secolo, erano un caos. Le leggi sulla circolazione erano molto ma molto diverse rispetto a quelle odierne. Tutto ciò è mostrato in un video pubblicato ieri dalle autorità zurighesi sulla pagina Facebook della città.

«Abbiamo notato che le persone che seguono la nostra pagina sono molto interessati alla storia di Zurigo» afferma Christina Stücheli, responsabile della comunicazione. Il filmato viene dagli archivi cittadini.

Commenti
 
Alessandro Negre 1 anno fa su fb
Cecilia Trittoni
Nora Nori 1 anno fa su fb
E te ti lamenti di oggi Alessandro Buchmann
Alessandro Buchmann 1 anno fa su fb
Ma li c'erano 3-4 macchine a dir tanto e tutti erano a piedi
Luca Nava 1 anno fa su fb
il video?
Equalizer 1 anno fa su tio
Comunque, quando non c'era traffico costruivano strade ampie ora che c'è traffico o le strade sono ancora quelle o le fanno più strette. Da casi come questi il: si stava meglio quando si stava peggio.
negang 1 anno fa su tio
Beh, ordinatissima rispetto alla Napoli di oggi !! E' ovvio che fosse cosi', fino a prima dell'arrivo delle auto andavano tutti o a piedi o in bici chi poteva permetterselo. Quindi non c'erano pericoli ad andare in mezzo alla strada a piedi e la maggior parte della gente era abituata senza auto o tram. Erano arrivate da pochi anni ed erano comunque molto poche quelle in circolazione. Quindi il disordine era dato dalla gente che camminava in ogni direzione. Libera ! Adesso non è più libera perché obbligata sui marciapiedi pena la morte se attraversi una strada trafficata !!!
Potrebbe interessarti anche
Tags
zurigo
secolo
città
caos
strade
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 11:13:11 | 91.208.130.87