Keystone
CESENA
23.05.2017 - 19:540

Hayden, rispettata la sua volontà: gli organi saranno donati

La famiglia onora il desiderio di Nicky. Il feretro verrà rimpatriato il più presto possibile per la sepoltura a Owensboro

CESENA (Italia) - Gli organi di Nicky Hayden saranno donati a bisognosi in attesa di trapianto. Lo ha fatto sapere Moreno Maresi, avvocato nominato dalla famiglia del campione americano morto ieri all’Ospedale Bufalini di Cesena dopo l'incidente stradale di mercoledì scorso. La famiglia Hayden, infatti, ha dato il suo consenso perché si provvedesse all’espianto degli organi seguendo la volontà più volte espressa da Nicky. Non ci sarà alcuna camera ardente per la salma del pilota, la famiglia vuole rimpatriare il feretro il più presto possibile per dare la sepoltura a Nicky a Owensboro, la piccola città del Kentucky dove saranno officiati i funerali.

Dopo il decesso la Procura di Rimini è costretta anche a cambiare l’ipotesi di accusa per il 30enne di Morciano che ha investito l’americano con la sua Peugeot 206 CC. Il Pm Paolo Gengarelli aveva aperto un fascicolo per lesioni stradali che adesso si trasformerà in omicidio stradale. Un atto dovuto ma che potrebbe avere conseguenze meno gravi del previsto visto che pare che Hayden non abbia rispettato lo stop. Da stabilire anche la velocità con la quale il magazziniere di Morciano ha affrontato l’incrocio con la sua Peugeot.

Commenti
 
Foxdilollo78 7 mesi fa su tio
GRANDE!!! Grazie!!
mgmb 7 mesi fa su tio
No, non riesco a capire, a 35 anni uno come lui che corre in moto a 300 orari muore per una disattenzione in bicicletta. Il destino a volte é davvero molto crudele. R.I.P. Nicky. Impossibile capire perché succedono queste tragedie.
Thor61 7 mesi fa su tio
@mgmb Accadono perchè siamo umani, con un corpo magnifico per alcuni versi, ma che ha molte (Gli stati con le leggi elimineranno i difetti) limitazioni, come il non poter essere concentrati al 100% e come dimostrano i casi come questo di Hayden dove un attimo vale una vita. La lista dei difetti o limiti del fisico umano sarebbe lunga, ma spesso un secondo di distrazione costa una vita, purtroppo un limite a cui rimedieremo quando gli stati ci trasformeranno in robot. R.I.P. Nicky e condoglianze alle persone care ad Hayden.
gabola 7 mesi fa su tio
Grande fino alla fine!!!
Potrebbe interessarti anche
Tags
hayden
famiglia
organi
nicky
volontà
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 16:21:16 | 91.208.130.86