F4
20.04.2017 - 10:180

Monger come Zanardi: amputate le gambe del 17enne dopo il terribile incidente

La violenta collisione è avvenuta sul circuito di Donington Park nella domenica di Pasqua

DONINGTON (Gb) - Billy Monger come Zanardi. Dopo il terribile incidente in F4 a Donington Park nella domenica di Pasqua - quando dopo l'urto con un'altra auto in corsa - è rimasto intrappolato per un'ora e mezza nel veicolo prima di essere estratto e trasportato in elicottero in ospedale a Nottingham, il 17enne pilota inglese Billy Monger è stato sottoposto ad amputazione di entrambe le gambe.

La famiglia sta cercando fondi per circa 260'000 sterline per le cure del ragazzo che per essere operato è stato indotto in coma e si risveglierà solo nei prossimi giorni. Il suo team, JHR Developments, ha creato una pagina Facebook per ottenere fondi destinati alle cure e alla successiva riabilitazione.

Da domenica, giorno dell'incidente, sono già state raccolte decine di migliaia di sterline. «Ora abbiamo bisogno del vostro sostegno per contribuire a dare Billy e alla sua famiglia le migliori possibilità di combattere le terribili lesioni che influenzeranno la vita di Billy così massicciamente», scrivono famigliari e compagni di squadra, commossi dalla solidarietà e dalla vicinanza di tantissimi utenti del web.

Commenti
 
SosPettOso 8 mesi fa su tio
Bastardodentro mode &#79;&#110;: <strong>Come dice la Clarissa Tami: Due fantastiche magliette per te!</strong> Bastardodentro mode Off: Mi è venuta dopo aver letto l'articolo <em>Vaud: Perde una gamba, riceve una maglia firmata da Zidane... </em>
freevoice 8 mesi fa su tio
Per me è la scuderia che deve assicurarsi contro gli infortuni. In fondo il datore di lavoro è la scuderia per cui corri. Se non lo ha fatto, come ha trovato i soldi per correre, smette di farlo e paga! Mi spiace per il 17 enne, che si troverà una vita davanti da affrontare, ma sono i rischi di questo sport. In ogni caso, scuderia fuori i soldi !!!
miba 8 mesi fa su tio
Passerò anche per cinico, insensibile ed altro ancora ma chi corre in automobile (oltre ad altri sport estremi) sa perfettamente a quali rischi va incontro. Chiedere ora soldi mi sembra un'utopia in quanto vi sono persone colpite veramente da disgrazie che non hanno purtroppo potuto evitare
aquila bianca 8 mesi fa su tio
@miba Ho fatto un paio di riflessioni prima di decidere se rispondere al tuo post. In effetti lo trovo di un cinismo imbarazzante, un ragazzino di 17 anni con la passione per i motori che si ritrova con entrambe le gambe amputate, meriterebbe un pelino più di rispetto. Non trovi... ?? Almeno da parte mia lo ha sicuramente. Dal tuo ragionamento, dovremmo tutti fare a meno degli sport che possono essere pericolosi.... ?? Dai miba... fa al bravo..... perpiasé..... Schumacher ha corso per una vita rischiando, ed era tutto intero, in cambio per una sciata è diventato un vegetale. I soldi, come ha scritto "freevoice", li dovrebbe sganciare la scuderia che lo ha fatto correre, e non facciamo confusione con chi perde l'uso del proprio corpo senza essere "andato a cercarsela"..... sono dei ragionamenti che lasciano il tempo che trovano... perdonami... Anche se negli anni passati, nel mondo delle moto, provvedevano da sé ad assicurarsi e ovviamente chi poteva sborsare un certo capitale, si assicurava in modo elevato in confronto a chi non se lo poteva permettere.... Il destino la fa da padrona, sempre e comunque, di questo ne sono certa. Speriamo venga aiutato e supportato in toto, non solo commercialmente, visto quello che dovranno affrontare moralmente i famigliari di questo sfortunato ragazzino ;-((((( Buona serata ciaooo ;-)
miba 8 mesi fa su tio
@aquila bianca Perché la SUVA e le altre assicurazioni infortuni non assicurano i "rischi ed i pericoli straordinari" (tra cui la partecipazione a gare automobilistiche? Proprio perché fanno parte dei rischi e dei pericoli straordinari che nulla hanno a che vedere con l'imprevisto e l'involontarietà propri di un infortunio. Mi dispiace veramente per il 17enne che ha praticamente rovinato tutta la sua vita. Di chi la colpa? Sua o dei genitori? Lascio aperta la domanda.....
freevoice 8 mesi fa su tio
@miba Assicurazioni che assicurano anche rischi elevati ci sono. Ovviamente il premio è molto alto. Io penso che chi fa sport estremi debba essere cmq assicurato, in fondo i guadagni di chi fa sport estremi sono alti, quindi di conseguenza dei premi "spropositati" per delle coperture assicurative non dovrebbero rappresentare un problema. Ma come detto, sono i team e le scuderie che dovrebbero avere una copertura.
aquila bianca 8 mesi fa su tio
@miba La colpa non è di nessuno, e non capisco come potresti dare una colpa ai genitori. Ti ripeto..... il destino la fa da padrona. Non so quanto ne sai di moto, ma Mike Haillwood, detto Mike the Bike, un grandissimo che oltre ad aver vinto 9 titoli mondiali come Valentino, ha corso anche nella F1 e ad oggi è l'unico pilota della storia ad aver gareggiato sia nelle 2 ruote che nelle 4 ruote..... sai come è morto??? In un incidente stradale mentre andava a comprare fish&#38;chips per la cena, con lui è deceduta anche sua figlia, mentre il figlio ne è uscito illeso.... Norifumi Abe(idolo di Vale, e da lì la sua scritta Rossifumi), è deceduto su una strada della città di Kawasaki, perché un camion a fatto un'inversione a U, dove nessuno poteva prevederla. Vedi miba.... tutte queste persone facevano uno sport pericoloso, ma sono deceduti per normali incidenti, non è necessario andare a 200 all'ora per perdere la vita o le gambe. (...ho anche un amico che ha corso nelle vecchie 500, facendo una passeggiata in Italia, un automobilista gli ha tagliato la strada e anche buona parte del nervo della gamba sinistra e ora combatte con dolori atroci quotidianamente, oltre a non aver più la capacità di muoversi senza l'aiuto delle stampelle, e fortunatamente è un TOSTO DOC.... sennò girerebbe in carrozzina....) La risposta sulla copertura assicurativa, te l'ha data giusta "freecoice".... Mio ultimo appunto che si ripete con quanto scritto; ognuno di noi nasce con il proprio destino già disegnato. ....la canzone Samarcanda, non ti dice niente... ??? Buona serata ciaooooooooooo ;-)
Tags
billy
monger
incidente
donington
terribile incidente
gambe
zanardi
domenica
17enne
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 20:41:32 | 91.208.130.86