Keystone
MOTOGP
15.03.2017 - 20:260

Lorenzo si lamenta: «Vale fa vendere moto, difficile avere il suo stesso trattamento in squadra»

Con la stagione ormai prossima all'inizio, lo spagnolo ha parlato del suo trascorso in Yamaha, togliendosi qualche sassolino dalla scarpa

LOSAIL (Qatar) - «Valentino è un’icona del motociclismo. Per questo e per il fatto che fa vendere molte moto, la Yamaha si è presa cura di lui. Per questo quando eravamo entrambi in lotta per il campionato non è stato facile portare avanti quella situazione». 

In un'intervista concessa a Marca, Jorge Lorenzo è tornato sull'eterna questione della rivalità interna con Valentino Rossi, spiegando: «Ho capito che dovevano coccolare il loro diamante, nel senso della vendita di moto. Che si voglia o meno, nonostante i risultati e che siano trascorsi più o meno anni senza che abbia vinto il titolo, Valentino è ancora molto forte a livello mediatico e continuerà a fare molto nella promozione del marchio. Per cui, con lui in giro, è difficile che i due piloti abbiano stesso trattamento».

Il d.s. Meregalli ha parlato di un’atmosfera più rilassata in Yamaha ora che Lorenzo è passato alla Ducati: «Credo che non sia stata una dichiarazione molto simpatica nei confronti della persona che è arrivata. Per un motivo o per un altro, lui è molto dalla parte di Rossi, quindi nel momento in cui sono andato via si è lasciato andare a quella dichiarazione».

Commenti
 
GI 9 mesi fa su tio
ma questo signore non ha cambiato scuderia ??
francox 9 mesi fa su tio
Guida e tas, gnocch.
neuropoli 9 mesi fa su tio
non mi sembra che quando vr46 era alla ducati le vendite delle ducati erano alle stelle, anzi...
clay 9 mesi fa su tio
rosica...rosica finchè non avrai che i gomiti.......ROSICONE del menga !!......FORZA VALE46....SEI UNICOOOO
Arwen 9 mesi fa su tio
Ahahahahahahahah parole di un sempre invidioso e antipatico Lorenzo. Cambia modo di porti al pubblico e magari diventerai un pochino più simpatico ai tifosi (cosa che dubito fortemente). Valentino ormai é una leggenda e non deve dimostrare nulla a nessuno e comunque é un fenomeno perché alla sua veneranda età é tuttora competitivo e vincente anche se arriva SOLAMENTE secondo in classifica mondiale! #iostoconvale :-)
SosPettOso 9 mesi fa su tio
Più che un lamento sembra una descrizione lucida e lapalissiana. Resta da vedere quanto durerà l'atmosfera rilassata in Yamaha ora che Viñales ha cominciato a scoprire le sue carte... Peccato però limitarsi a estrapolare parte dell'intervista per buttare tutto sul polemico. La continuazione: <em>Dopo aver chiuso il capitolo Yamaha, Lorenzo si concentra sulla nuova esperienza in Ducati: “in alcuni circuiti andiamo forte, in altri meno, credo che vinceremo più gare rispetto l’anno passato, ma non so se saremo in grado di essere sempre competitivi e quindi di vincere il campionato. Si deve pensare a breve termine, certo il processo di crescita è più lungo di quanto pensassi. Mi trovo bene qui, c’è tanto amore, ma la cosa importante è che questo affetto ci sia sempre, a prescindere dai risultati, anche nei momenti brutti. Credo sia un po’ come una relazione con una ragazza, i primi tempi è tutto bello e facile, ma dopo ci vogliono altre cose affinché quell’amore continui. Ho avuto tante motivazioni per approdare a Borgo Panigale. Vorrei riuscire ad essere uno dei pochi piloti che è riuscito a vincere il titolo con moto differenti e poi qui ha trionfato solo Stoner, quindi sarebbe bello entrare nella storia della Ducati”.(da calcioweb.eu)</em>
comp61 9 mesi fa su tio
@SosPettOso i primi tempi ti vogliono tutti bene poi devi portare dei risultati che 12 milioni a stagione li devi vale-re
cle72 9 mesi fa su tio
A tutti colori che insistono a dire che il mitico Vale é il piangina della situazione! l'invidia fa brutti scherzi caro Lorenzo, sii più simpatico e vedrai che forse ha un decimo della popolarità di Valentino prima o poi ci arriverai. La classe non é acqua. Forza Vale quest'anno sarà il 10mo sigillo della tua carriera.
SosPettOso 9 mesi fa su tio
@cle72 Da Insella.it (articolo del 2o ott. 2016): <em>... però va detto che ogni anno noi siamo riusciti a migliorare la moto con i pezzi nuovi che arrivavano, mentre in questa stagione, Yamaha pur avendo lavorato tantissimo, non siamo riusciti a crescere come volevamo mentre gli altri lo hanno fatto”...</em> Dal Montmelo Lorenzo s'è dato al vago pascolo, e i pezzi nuovi l'anno scorso non sono bastati per crescere! ...salvo poi venir smentito clamorosamente dallo stesso Lorenzo che vince alla grande l'ultima gara e Viñales che comincia a stampare tempi record al primo giorno che ci mette sopra il sedere.
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
lorenzo
moto
fa vendere
trattamento
yamaha
stesso trattamento
valentino
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-13 04:18:35 | 91.208.130.87