FORMULA 1
23.01.2017 - 20:510

Ecclestone saluta il circus: «Oggi sono stato licenziato»

L'86enne non è più il CEO della Formula1: al suo posto ci sarà Chase Carey

PARIGI (Francia) - L'era Ecclestone a capo del circus della Formula 1 è ufficialmente terminata.

È stato lo stesso Bernie a rivelare di essere stato licenziato e di aver perso il suo ruolo al vertice del F1 Group: al suo posto ci sarà Chase Carey di Liberty Media. Ad Ecclestone era stato offerto anche il ruolo di Presidente Onorario ma l'86enne ha preferito andarsene.

«Oggi sono stato spodestato - ha detto ad Auto Motor und Sport – E me ne sono semplicemente andato. È ufficiale. Non sono più il capo della società: la mia posizione è stata presa da Chase Carey».

In merito al suo futuro, l'ormai ex presidente della F1 non si è sbilanciato: «I giorni in ufficio saranno più tranquilli; magari una volta andrò a vedere un Gran Premio; ho ancora tanti amici in Formula 1 e ho abbastanza soldi per andare a una gara».

Ecclestone potrebbe perdere anche il voto nel Consiglio Mondiale della FIA: «Non credo di mantenerlo, ma prima di tutto, di questo ne devo parlare con Jean Todt».

Commenti
 
bobà 12 mesi fa su tio
finalment!
GI 12 mesi fa su tio
Alla sua età.....avrei vergogna a pronunciare queste parole.....
aquila bianca 12 mesi fa su tio
Finalmente............... ;-)
neuropoli 12 mesi fa su tio
speriamo in una F1 più entusiasmante e senza cambiamenti di regole ogni anno.
mamba verde 12 mesi fa su tio
Era ora.......
Potrebbe interessarti anche
Tags
ecclestone
formula
circus
carey
chase
chase carey
stato licenziato
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 22:13:15 | 91.208.130.87