Keystone
HCL
11.01.2018 - 23:000

«Lugano in crisi? Non penso proprio»

Il difensore bianconero, Elia Riva, ha parlato anche della sua esperienza ai Mondiali U20 con la Svizzera: «Ho potuto confrontarmi con i giocatori della mia età e ho capito dove posso migliorare»

LUGANO - Nella serata di domani - venerdì 12 gennaio - il Lugano se la vedrà contro il Langnau alla Ilfis, mentre il giorno seguente i bianconeri ospiteranno il Ginevra alla Resega. «Tutte le partite di National League sono importanti, difficili e ognuna ha la propria storia», ha analizzato il difensore bianconero Elia Riva. «Da un paio di anni a questa parte le dodici squadre di National League si sono avvicinate molto per quanto riguarda il livello di gioco, ma nonostante questo il nostro compito è quello di andare sempre sul ghiaccio focalizzati ed essere consapevoli che abbiamo dei grandi mezzi. Dobbiamo solo riuscire a sfruttarli al massimo, dopodiché sono sicuro che possiamo fare bene».

Il 20enne è reduce dall'esperienza con la nazionale svizzera Under 20 con cui ha disputato il Mondiale di categoria a Buffalo, dove è sceso in pista in cinque occasioni realizzando anche una rete. «Mi ha fatto sicuramente bene questa Coppa del Mondo, dato che ho avuto la possibilità di confrontarmi con giocatori della mia stessa età e capire di conseguenza a che punto sono e dove posso migliorare. È stata un'esperienza molto particolare perché giocavamo nelle piste più strette e bisognava quindi aumentare anche la velocità di esecuzione. Ho potuto soltanto imparare»

Si tratta della seconda rassegna iridata disputata da Riva nella sua carriera, dopo l'esperienza del 2016 con la Under 18... «Rispetto a due anni fa tutti i giocatori sono ovviamente cresciuti fisicamente e il gioco è diventato più veloce. In Canada mi sono confrontato con avversari davvero talentuosi, ma la mia fortuna è quella di giocare con continuità in una squadra come il Lugano, dove il livello è già molto alto e sono quindi facilitato quando scendo sul ghiaccio con la Nazionale».

Malgrado il Lugano abbia vinto settimana scorsa due derby in 24 ore, la squadra non sta attraversando un periodo felicissimo: nelle ultime dieci gare disputate i bianconeri hanno infatti perso ben sette volte. «Quando ero a Buffalo ho cercato di seguire il più possibile i miei compagni e non penso proprio che la squadra sia in difficoltà o in crisi. Ormai si sa che nello sport non si può sempre vincere altrimenti sarebbe tutto troppo semplice. Attualmente stiamo lavorando duramente sulle nostre basi e durante le partite dobbiamo semplicemente portare il nostro gioco e quello che sappiamo fare. Siamo sempre nei piani alti della classifica e siamo tranquilli».

Commenti
 
Telma 1 sett fa su tio
Potrebbe essere crisi ma potrebbe anche essere un calo di prestazioni. Calo di prestazioni che sono più che normali nella lunga fase di avvicinamento ai playoff. Nessuna squadra mantiene per tutto il lungo periodo la forma al top. C'è chi parte piano e poi accellera, vedi per esempio il Bienne. Il Lugano è partito bene e ora ha un calo. Nessun problema, a condizione di arrivare al top ai playoff.
Iron 883 1 sett fa su tio
@Telma Escluso il Berna che di cali se ne vedono pochi.
Mat78 1 sett fa su tio
Grande Elia! Continua così!
Tags
Risultati
19.01.2018
LNB
3. tempo
Zugo Academy
Ticino Rockets
3-1
(2-0 0-0 1-1)
3. tempo
Visp
Olten
6-2
(2-0 2-2 2-0)
overtime
La Chaux de Fonds
Ajoie
3-2
(1-1 0-0 1-1 1-0)
overtime
Langenthal
Winterthur
3-2
(0-0 2-2 0-0 1-0)
3. tempo
Turgovia
Lakers
2-5
(1-2 0-2 1-1)
20.01.2018
LNA
3. tempo
Ambrì
Langnau
2-3
(1-1 0-1 1-1)
overtime
Berna
Losanna
4-3
(0-0 2-0 1-3 1-0)
3. tempo
Bienne
Davos
5-1
(2-0 1-1 2-0)
rigori
Friborgo
Ginevra
5-4
(0-0 2-1 2-3 0-0 1-0)
rigori
Kloten
Zurigo
4-3
(1-1 2-1 0-1 0-0 1-0)
3. tempo
Lugano
Zugo
1-0
(1-0 0-0 0-0)
NHL
overtime
FLO Panthers
VEGAS Knights
4-3
(2-1 0-1 1-1 1-0)
3. tempo
WAS Capitals
MON Canadiens
2-3
(0-0 1-1 1-2)
3. tempo
ANA Ducks
LA Kings
2-1
(0-0 0-0 2-1)
3. tempo
BUF Sabres
DAL Stars
1-7
(0-2 1-4 0-1)
3. tempo
PHI Flyers
NJ Devils
3-1
(3-0 0-1 0-0)
pausa
in corso
COL Avalanche
NY Rangers
2-1
(1-0 1-1)
2. tempo
in corso
CAL Flames
WIN Jets
1-1
(1-0 0-1)
21.01.2018
LNB
15:45
Lakers
GCK Lions
16:00
Winterthur
Turgovia
17:00
Ticino Rockets
La Chaux de Fonds
17:30
Ajoie
Zugo Academy
17:30
Olten
Langenthal
23.01.2018
LNA
19:45
Losanna
Berna
19:45
Bienne
Langnau
19:45
Zugo
Zurigo
Ultimo aggiornamento:20.01.2018 22:45
Classifiche
HOCKEY LNA
1
Berna
41
86
2
Lugano
42
74
3
Zugo
42
74
4
Bienne
42
72
5
Davos
42
67
6
Zurigo
42
66
7
Friborgo
42
62
8
Ginevra
42
61
9
Langnau
42
58
10
Losanna
41
54
11
Ambrì
42
41
12
Kloten
42
38
Ultimo aggiornamento:20.01.2018 23:46
HOCKEY LNB
1
Lakers
35
83
2
Langenthal
36
69
3
Olten
36
67
4
Ajoie
36
64
5
Visp
36
61
6
Turgovia
36
54
7
La Chaux de Fonds
35
53
8
Zugo Academy
36
47
9
GCK Lions
35
40
10
Winterthur
36
32
11
Ticino Rockets
35
18
Ultimo aggiornamento:20.01.2018 23:46
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
45
65
2
BOS Bruins
44
60
3
TOR Leafs
47
55
4
FLO Panthers
44
44
5
MON Canadiens
46
44
6
DET Wings
44
43
7
OTT Senators
43
39
8
BUF Sabres
46
31
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
47
60
2
NJ Devils
45
56
3
COB Jackets
47
55
4
NY Rangers
47
53
5
PIT Penguins
48
53
6
PHI Flyers
46
52
7
NY Islanders
47
50
8
CAR Hurricanes
45
48
WESTERN CENTRAL
1
NAS Predators
44
60
2
WIN Jets
46
59
3
STL Blues
48
59
4
DAL Stars
48
58
5
COL Avalanche
45
55
6
MIN Wild
46
53
7
CHI Blackhawks
45
50
WESTERN PACIFIC
1
VEGAS Knights
45
64
2
SJ Sharks
44
54
3
CAL Flames
45
54
4
LA Kings
46
53
5
ANA Ducks
47
53
6
EDM Oilers
46
43
7
VAN Canucks
45
42
8
ARI Coyotes
47
29
Ultimo aggiornamento:20.01.2018 23:46
ULTIME NOTIZIE Sport
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 00:03:43 | 91.208.130.86