TiPress
HCL
15.02.2017 - 09:110

Il Lugano "taglia" Hirschi

Il club bianconero non intende proporre al difensore il rinnovo del contratto (in scadenza). Offerto un posto nel settore giovanile. «Voglio prendermi il tempo necessario per decidere»

LUGANO - Il Lugano, attuale ottava forza del campionato di LNA, ha comunicato che non intende proporre a Steve Hirschi il rinnovo del contratto (in scadenza a fine stagione).

Ecco il comunicato del club bianconero:

L’Hockey Club Lugano ha informato in questi giorni Steve Hirschi che non intende proporgli il rinnovo del contratto in scadenza alla fine della stagione in corso. La decisione rientra nella programmazione sportiva del club che vuole progressivamente ringiovanire l’età dei difensori che fanno parte della rosa.

Hirschi (classe 1981) ha disputato sino ad oggi 563 partite di campionato con i colori del Lugano, settimo giocatore in fatto di presenze, è stato capitano dal 2011 al 2016, ha conquistato un titolo nazionale nel 2006, giocato due finali playoff (2004 e 2016), partecipato a quattro Mondiali (2002, 2004, 2007, 2010) e un’edizione dei Giochi Olimpici (2006) con la Nazionale rossocrociata.

Da 14 stagioni è un uomo chiave del Lugano, sul ghiaccio e nello spogliatoio e nello stesso tempo un punto di riferimento fondamentale per compagni, allenatori, società e tifosi. La sua serietà, la sua grinta e la sua tenacia nel superare anche i momenti sportivamente più difficili sono un modello da seguire per ogni atleta che si affaccia allo sport professionistico.

Proprio per il suo enorme capitale di esperienza e per i valori sportivi e umani con cui viene identificato, l’HCL è fortemente interessato a poter contare su Steve anche nel futuro. La società bianconera e la Sezione Giovanile gli hanno pertanto sottoposto una concreta offerta di lavoro come allenatore professionista e formatore su cui il diretto interessato ha chiesto un periodo di riflessione.

Queste le parole dell’attuale difensore numero 8 dell’Hockey Club Lugano:

«Capisco e accetto la scelta della società anche se mi sarebbe piaciuto continuare a stare sul ghiaccio. Non posso che ringraziare l’Hockey Club Lugano per tutto quello che mi ha dato in questi quattordici splendidi anni. È stato un onore vestire la maglia di un club che ha sempre fatto tutto il possibile per aiutarmi e che mi ha sempre aspettato anche dopo lunghi infortuni. Ora sportivamente mi voglio concentrare sulla fase finale di questa stagione. Apprezzo molto che l’HCL ha pensato a me per un ruolo a contatto con i giovani e in questo senso voglio prendermi il tempo necessario per una decisione così importante per il mio futuro».

Commenti
 
Luca Causio 10 mesi fa su fb
Jackj6711 10 mesi fa su tio
prendiamolo ad ambri,almeno questo giocatore conosce il significato di professionalità e serietà e anche di correttezza,ma noi no prendiamo sempre morti viventi .
sergejville 10 mesi fa su tio
Comunque sia Grande Steve Hirschi! Sempre.
El Jardinero 10 mesi fa su tio
... un po' di coerenza ci vuole anche tra i tifosi: - Prima a lamentarsi che la società non fa il ricambio generazionale e poi (sempre a lamentarsi) non approva un normalissimo taglio a fine carriera. Boh.... l'unica coerenza è la lamentela..
sergejville 10 mesi fa su tio
@El Jardinero Esatto.
BarryMc 10 mesi fa su tio
@El Jardinero Concordo con te! Soprattutto a Lugano, ci si lamenta di tutto e del contrario di tutto!!
Mat78 10 mesi fa su tio
Decisione che ci può stare, ma il problema è che non vedo sostituiti solidi ne in rosa ne sul mercato...L'anno scorso hanno rinnovato Julio per 2 anni, che è del '79. Lui che è del '81 invece lo rottamano...mah...misteri della (in)coerenza del "progetto sportivo" che c'è a Lugano...
sergejville 10 mesi fa su tio
@Mat78 Non c'entrano i paragoni con l'età. Seger gioca ancora a 39 anni e altri difensori a Zurigo son stati spediti a 32, per es. Inoltre il rendimento globale di Hirschi è inferiore a quello di Vauclair, lo si è visto ad inizio stagione (no.3 in formissima) e qualche settimana fa (no. 3 in crescita e no. 8 in difficoltà). A parte questo, il guerriero Steve Hirschi merita solo applausi e un grande rispetto. Per tutto.
Mat78 10 mesi fa su tio
@sergejville Forse mi sono espresso male, intendevo dire che fosse stato per me non avrei rinnovato neanche Vauclair...ma il problema è che sulla difesa la società dorme da 4-5 anni, adesso che siamo in emergenza non si può pretendere di sistemare al difesa in un amen...il mercato svizzero dei terzini è molto limitato e non ci sono calibri da 90 liberi; i giovani invece vanno inseriti dando loro fiducia, cosa che sino ad ora non è mai realmente avvenuta...
Mat78 10 mesi fa su tio
@sergejville Riguardo alle prestazioni, non ho visto le statistiche, ma siccome ho visto quasi tutte le partite casalinghe, posso affermare senza problemi che difensivamente, ad oggi mi pare più solido Steve che Julio, che inoltre è molto più "fragile/sfortunato" di Hirschi con gli infortuni (ginocchio a parte). Che poi Julio quando è in forma sia ancora un cavallo ci sta, ma capita per una ragione o per l'altra solo per 15 aprite l'anno, mentre il rendimento di Steve negli anni è sempre stato più costante.
sergejville 10 mesi fa su tio
@Mat78 Io le ho viste tutte (sia in casa che fuori, Champions compresa)Difensivamente Stevie è sempre solido ma nel complesso (questo intendo) Julio è più completo e più affidabile. Entrambi molto sfortunati ma a livello di gioco il no. 8 deve continuamente limitarsi; seppur resti un buon difensore. Sostituirli entrambi non è facile perché -oltre ad essere delle bandiere e dei riferimenti per tutti- trovare due terzini alla loro altezza non è scontato. In sintesi Kparghai avrebbe dovuto essere un loro erede ma per ora non se ne parla, Sartori e Ronchetti sono semplicemente meno bravi. E se si vuol restare competitivi e/o migliorare (1+1=2) bisogna comperare qualcuno (magari un U20; ma quelli se li prende tutti Del Curto...), oltre a Wellinger.
SSG 10 mesi fa su tio
@Mat78 personalmente non critico il rinnovo del no 3 e non quello del no 8, ma l'anno scorso non ho capito perché si è voluto tenere Vauclair (che ammiro e ringrazio) e si è lasciato partire Kienzle. Comunque adesso dentro i giovani Sartori, Ronchetti, Riva.
sergejville 10 mesi fa su tio
@Mat78 Acquistati Kparghai, Chiesa, Furrer, Ronchetti ed ora Wellinger, più l'inserimento di Sartori e Riva. Partiti Blatter, Morant, Schlumpf, Kienzle ed ora il probabile ritiro di hirschi. "La Società dorme"? Ma in che senso? Che cavolo dici?
sergejville 10 mesi fa su tio
@SSG 1) Vauclair è più forte di Kienzle 2) Si è preferito dar precedenza ai giovani piuttosto che a Kienzle 3) chiedi a Ronchetti (soprattutto) se non ha giocato quest'anno. E anche a Sartori. 4) probabilmente perché han giocato molto dei difensori medi che abbiamo anche faticato cosi tanto, no? Infatti gli infortuni più gravi han colpito i terzini più forti, per lunghi periodi.
SSG 10 mesi fa su tio
@sergejville Vauclair più forte può darsi, ma Kienzle più giovane e con meno problemi di salute. di conseguenza più stabilità. Per gli altri punti non sarebbe cambiato nulla, anzi no i giovani hanno approfittato delle assenze del no. 3. Sottolineo grande rispetto per Vauclair,
sergejville 10 mesi fa su tio
@SSG Se avessero mandato via Vauclair per tenere Kienzle (oltre ai giovani) apriti cielo! Sia per molti tifosi che per la stampa. E a quel punto Kienzle (per il Club, per la stampa, e per i tifosi, lo si è dovuto far passare dietro Sartori, Ronchetti, alla pari di Fontana. Da lì, la volontà di Kienzle di cercare qualcosa altrove.
sergejville 10 mesi fa su tio
@SSG Che poi -purtroppo- averlo saputo... prima che ci sarebbe stata la complicazione di Kparghai, gli infortuni di Furrer, Chiesa, Hirschi, Vauclair, Sondell TUTTI ASSIEME (e poi Ulmer)... bè, ci sarebbe stato spazio per tutti.
BarryMc 10 mesi fa su tio
Le vergogne sono ben altre.... Steve, che ho la fortuna di conoscere personalmente, è un Campione di fedeltà, impegno, abnegazione e quant'altro! È più che giusto che il Club guardi oltre. Detto questo un immenso GRAZIE al nostro guerriero per aver onorato in ogni occasione la nostra gloriosa maglia!!!
sergejville 10 mesi fa su tio
@BarryMc Esatto. E lui stesso non è ancora convinto di continuare a giocare.
Lele68 10 mesi fa su tio
che vergogna.
GI 10 mesi fa su tio
@Lele68 Scusi avrebbe scritto la stessa cosa se gli avessero prorogato il contratto ?? Potrei anche sbagliarmi ma, ci sono sempre dei limiti.....Chissà che non voglia terminare la sua lunghissima carriera (con non pochi meriti) altrove....?
El Jardinero 10 mesi fa su tio
@Lele68 ma no dai Lele è normalissimo ;)
Lele68 10 mesi fa su tio
@El Jardinero perché scusa???
Lele68 10 mesi fa su tio
@El Jardinero perché???
El Jardinero 10 mesi fa su tio
@Lele68 Beh perché ormai probabilmente a livello psicofisico ha raggiunto il limite della sua carriera. Ancor prima di parlare dell'età. Il ringiovanimento del reparto mi sembra normale,no?
Lele68 10 mesi fa su tio
@El Jardinero si ma ci vuole anche qualche vecchietto e secondo me meglio lui che vuclaire. per il fatto della salute... perché il nr 3 alla prossima commozione è finito.
Lele68 10 mesi fa su tio
@GI per me è una bandiera del lugano ormai.... non potrà rendere tutta la stagione a mille ma io il contratto visto la penuria di buoni difensori sul mercato glie l'avrei rinnovato. Al mitico nr 3 lo hanno fatto ma ricordatevi che se fa ancora una commozione a finito per sempre.... l'allora non era meglio Steve??
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
lugano
club
hirschi
contratto scadenza
contratto
hockey
steve
scadenza
rinnovo contratto scadenza
hockey club
Risultati
09.12.2017
LNB
3. tempo
Turgovia
Visp
3-0
(0-0 2-0 1-0)
3. tempo
Langenthal
Ajoie
4-3
(1-2 0-1 3-0)
rigori
Lakers
Olten
2-3
(0-0 0-1 2-1 0-0 0-1)
3. tempo
Ticino Rockets
Winterthur
4-0
(2-0 1-0 1-0)
12.12.2017
LNA
overtime
Lugano
Ginevra
3-4
(1-2 2-0 0-1 0-1)
3. tempo
Bienne
Losanna
4-1
(1-0 2-1 1-0)
14.12.2017
19:45
Ginevra
Zugo
NHL
3. tempo
OTT Senators
NY Rangers
3-2
(1-0 1-1 1-1)
3. tempo
NY Islanders
DAL Stars
2-5
(0-2 0-2 2-1)
overtime
DET Wings
BOS Bruins
2-3
(0-0 1-0 1-2 0-1)
3. tempo
VAN Canucks
NAS Predators
1-7
(0-2 1-2 0-3)
15.12.2017
01:00
BOS Bruins
WAS Capitals
01:00
PHI Flyers
BUF Sabres
01:00
COB Jackets
NY Islanders
01:30
MON Canadiens
NJ Devils
02:00
STL Blues
ANA Ducks
02:00
MIN Wild
TOR Leafs
02:00
WIN Jets
CHI Blackhawks
03:00
COL Avalanche
FLO Panthers
03:00
CAL Flames
SJ Sharks
03:00
EDM Oilers
NAS Predators
03:00
ARI Coyotes
TB Lightning
04:00
VEGAS Knights
PIT Penguins
19.12.2017
LNB
20:00
Ajoie
Lakers
20:00
La Chaux de Fonds
Olten
20:00
GCK Lions
Turgovia
20:00
Ticino Rockets
Visp
Ultimo aggiornamento:14.12.2017 06:57
Classifiche
HOCKEY LNA
1
Berna
29
63
2
Lugano
29
56
3
Davos
30
50
4
Zurigo
30
49
5
Zugo
28
46
6
Friborgo
29
46
7
Bienne
31
46
8
Ginevra
30
41
9
Langnau
30
40
10
Losanna
30
40
11
Ambrì
30
33
12
Kloten
30
24
Ultimo aggiornamento:14.12.2017 17:04
HOCKEY LNB
1
Lakers
26
63
2
Olten
27
59
3
Langenthal
27
51
4
Ajoie
27
46
5
Turgovia
27
41
6
Visp
26
39
7
La Chaux de Fonds
26
38
8
Zugo Academy
26
31
9
GCK Lions
26
29
10
Winterthur
27
26
11
Ticino Rockets
27
15
Ultimo aggiornamento:10.12.2017 23:56
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
30
46
2
TOR Leafs
32
41
3
BOS Bruins
28
34
4
MON Canadiens
31
30
5
FLO Panthers
31
29
6
DET Wings
31
29
7
OTT Senators
30
27
8
BUF Sabres
31
22
EASTERN METROPOLITAN
1
COB Jackets
31
39
2
WAS Capitals
32
39
3
NJ Devils
30
38
4
NY Islanders
31
37
5
NY Rangers
31
35
6
PIT Penguins
32
35
7
PHI Flyers
30
31
8
CAR Hurricanes
30
31
WESTERN CENTRAL
1
STL Blues
32
44
2
NAS Predators
30
42
3
WIN Jets
31
41
4
DAL Stars
32
37
5
MIN Wild
30
35
6
CHI Blackhawks
31
35
7
COL Avalanche
30
30
WESTERN PACIFIC
1
LA Kings
32
43
2
VEGAS Knights
30
40
3
SJ Sharks
29
35
4
CAL Flames
31
35
5
ANA Ducks
31
33
6
VAN Canucks
32
32
7
EDM Oilers
31
28
8
ARI Coyotes
33
19
Ultimo aggiornamento:14.12.2017 17:04
ULTIME NOTIZIE Sport
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-14 17:54:54 | 91.208.130.87