Ti-Press
LNB
15.01.2017 - 17:040

Non c’è due senza tre, altra vittoria dei Ticino Rockets

Terzo risultato utile di fila per i giovani razzi, per l’occasione in pista alla Resega, contro i vallesani del Visp battuti 3-2

LUGANO - Alzi la mano chi in agosto 2016 durante la presentazione della squadra, immaginava che al 15 gennaio 2017 la truppa di Cereda potesse avere ben 34 punti in classifica e avrebbe dimostrato una simile crescita a livello di gioco permettendosi il lusso di offrire prestazioni di tutto rispetto contro squadre, sulla carta, molto più blasonate di loro. Non paghi della vittoria contro l’avversario diretto del Turgovia di martedì scorso, i ticinesi venerdì hanno strapazzato con quattro reti a zero un’altra “top six”, ovvero quel Rapperswil che non ha mai nascosto le sue ambizioni di promozione in NLA.

I biaschesi quest’oggi hanno giocato in esilio alla Resega davanti a ben 1640 spettatori, trasferta voluta dal comitato per valorizzare al massimo questo progetto permettendo anche al pubblico sottocenerino di poter ammirare questi ragazzi cimentarsi contro i temibili vallesani del Visp reduci venerdì da una vittoria contro lo Chaux-de- Fonds, seconda forza del campionato.

Dopo la presentazione in pompa magna dei ragazzi di Coach Cereda, la partita è iniziata con il freno a mano tirato, le due compagini nei primi 10 minuti si sono studiate ed è solo dopo il bellissimo goal di Dal Pian, abile a smarcarsi tra due difensori e battere il portiere ospite, al 11’33” che i Rockets hanno iniziato a prendere in mano il gioco. Questa rete ha dato la carica ai giovani ticinesi che al 14’54” hanno trovato il raddoppio con un “polsino” potente e preciso di Riva.

Nei primi minuti del secondo periodo i Rockets non sono riusciti a sfruttare un’occasione di powerplay e il Visp piano piano ha alzato il ritmo trovando al 28’14” in 5 contro 3 la prima rete con Thibaudeau seguita poco dopo al 29’37” dal pareggio di Dubois sempre in situazione di superiorità numerica. I ticinesi hanno riprovato a mordere nel terzo d’attacco ma senza successo.

Gli ultimi 20 minuti hanno permesso ai Ticino Rockets di dimostrare tutto il loro valore e sangue freddo in particolare nel gioco difensivo, sugli scudi anche il portiere Müller che ha sfoderato un paio d’interventi notevoli. Dopo le sfuriate dei vallesani guidati da un ispirato Meyer, i razzi sono riusciti con una deviazione al volo di Romanenghi a segnare la terza e definitiva rete che ha permesso loro di incamerare ulteriori e preziosi tre punti.

Prossima partita per i Ticino Rockets domenica 22 gennaio ore 17.45 in casa dell’Accademia dello Zugo.

Commenti
 
Wenz 1 anno fa su tio
Complimenti a tutta la società, allenatore in primis per l'ottimo lavoro che sta facendo (e speriamo che venga lasciato al suo posto) e ai giocatori che stanno facendo dei progressi enormi. Avevamo già potuto apprezzare la scorsa stagione la forza di volontà di questa squadra che anche se matematicamente sicura di essere in NLB già a inizio anno, ha lottato fino in fondo per poi vincere il titolo di campione CH. Ed ora altra dimostrazione che lavorando seriamente e con una giusta e convinta programmazione si possono ottenere degli ottimi risultati. E qui certe società (senza andare troppo lontano) devono ancora imparare molto da questi giovani e dal loro staff. Il loro giusto premio a questo punto sarebbe quello di qualificarsi per i Play-Off, solo per i progressi fatti da inizio stagione ad ora e che sono sicuro continueranno a fare. Qui vuol dire lavorare duro (come stanno facendo) in allenamento per poi portare la stessa mentalità e convinzione in partita. Forza ragazzi e continuate così dimostrando a certi professori dell'hockey (che hanno "buttato" altri vostri coetanei nel dimenticatoio) che andrete il più lontano possibile. Poi una volta qualificati, tutto è possibile, HC Berna dello scorso anno insegna anche se con una realtà differente alla vostra. Forza!!
mats70 1 anno fa su tio
Ero presente, bella vittoria! I ragazzi hanno lottato su ogni disco. Lugano e soprattutto Ambrì, guardare ed imparare!!!
Anna Maggi 1 anno fa su fb
Braviiiiiiiii
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
rockets
ticino
vittoria
ticino rockets
mano
minuti
gioco
visp
vallesani
ticinesi
Risultati
16.01.2018
LNA
overtime
Zugo
Friborgo
2-1
(0-0 1-1 0-0 1-0)
overtime
Ginevra
Berna
2-3
(0-0 2-0 0-2 0-1)
LNB
3. tempo
Olten
Turgovia
1-4
(0-1 1-0 0-3)
3. tempo
Visp
Zugo Academy
4-1
(1-1 1-0 2-0)
3. tempo
Ajoie
Ticino Rockets
4-1
(1-1 0-0 3-0)
3. tempo
GCK Lions
Langenthal
0-3
(0-1 0-1 0-1)
17.01.2018
19:45
Winterthur
Lakers
NHL
overtime
TOR Leafs
STL Blues
1-2
(0-0 0-0 1-1 0-1)
3. tempo
NY Islanders
NJ Devils
1-4
(1-1 0-3 0-0)
3. tempo
NY Rangers
PHI Flyers
5-1
(3-1 2-0 0-0)
3. tempo
DET Wings
DAL Stars
2-4
(1-2 1-1 0-1)
3. tempo
NAS Predators
VEGAS Knights
1-0
(0-0 0-0 1-0)
rigori
ARI Coyotes
SJ Sharks
2-3
(0-1 1-1 1-0 0-0 0-1)
18.01.2018
01:30
BOS Bruins
MON Canadiens
04:00
ANA Ducks
PIT Penguins
19.01.2018
LNA
19:45
Davos
Friborgo
19:45
Losanna
Lugano
19:45
Langnau
Kloten
19:45
Zurigo
Bienne
19:45
Zugo
Ambrì
Ultimo aggiornamento:17.01.2018 09:08
Classifiche
HOCKEY LNA
1
Berna
40
84
2
Zugo
40
71
3
Bienne
40
69
4
Lugano
40
68
5
Davos
40
64
6
Zurigo
40
62
7
Friborgo
40
60
8
Ginevra
41
60
9
Losanna
39
53
10
Langnau
40
52
11
Ambrì
40
41
12
Kloten
40
36
Ultimo aggiornamento:17.01.2018 15:23
HOCKEY LNB
1
Lakers
33
78
2
Langenthal
35
67
3
Olten
35
67
4
Ajoie
35
63
5
Visp
35
58
6
Turgovia
35
54
7
La Chaux de Fonds
34
51
8
Zugo Academy
35
44
9
GCK Lions
35
40
10
Winterthur
34
30
11
Ticino Rockets
34
18
Ultimo aggiornamento:17.01.2018 15:23
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
44
65
2
BOS Bruins
42
56
3
TOR Leafs
46
54
4
DET Wings
44
43
5
FLO Panthers
43
42
6
MON Canadiens
44
42
7
OTT Senators
42
39
8
BUF Sabres
44
31
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
45
59
2
NJ Devils
43
54
3
COB Jackets
46
53
4
NY Rangers
45
51
5
PIT Penguins
46
51
6
NY Islanders
46
50
7
PHI Flyers
44
48
8
CAR Hurricanes
45
48
WESTERN CENTRAL
1
WIN Jets
46
59
2
NAS Predators
43
58
3
STL Blues
47
57
4
DAL Stars
46
55
5
MIN Wild
46
53
6
COL Avalanche
43
51
7
CHI Blackhawks
45
50
WESTERN PACIFIC
1
VEGAS Knights
43
61
2
SJ Sharks
43
54
3
CAL Flames
45
54
4
LA Kings
44
53
5
ANA Ducks
45
49
6
EDM Oilers
46
43
7
VAN Canucks
45
42
8
ARI Coyotes
46
28
Ultimo aggiornamento:17.01.2018 15:23
ULTIME NOTIZIE Sport
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 15:48:39 | 91.208.130.87