Keystone
SUPER LEAGUE
19.06.2017 - 21:580

Tramezzani: «In Svizzera sto bene, adesso non voglio tornare in Italia»

Il nuovo tecnico dei vallesani è contento di poter iniziare la sua nuova esperienza al Sion

SION - Paolo Tramezzani, dopo aver lasciato il Lugano, è stato vicino ad approdare sulla panchina del Bari. Recentemente, però, è diventato il nuovo allenatore del Sion e in un'intervista rilasciata a TMW Radio, ha commentato così la scelta di restare in Svizzera:

«Ho ricevuto alcune chiamate da squadre interessate, ma ho preferito continuare la mia esperienza qui in Svizzera, un campionato che conosco bene perché molti giocatori della Nazionale albanese militano proprio in Super League».

Su un suo eventuale futuro in Italia: «In questo momento no, nonostante ci siano state delle richieste. Sto bene in Svizzera, spero di poter fare bene qui. Un giorno chissà, ma adesso non voglio tornare in Italia".

Commenti
 
Loki 6 mesi fa su tio
Un plauso al Tram per i risultati ottenuti. Mi accodo comunque al commento di Barrymc: non sono solo meriti suoi. Di pancia, penso sia comprensibile, invece gli lancio una selva di fischi che spero le teste matte gli tributino pure! Gli auguro fortemente di vedere il panettone in questi due anni, senza successi però e con tanta sofferenza e tante piaghe! Comprensibili le sue scelte, legittimo il rancore del tifoso!
Clinton 6 mesi fa su tio
Niente panettone ? non merita altro... irriconoscente in tutto e per tutto !!
madras 6 mesi fa su tio
no panettone !!
Bär 6 mesi fa su tio
tempo un paio di mesetti e ti rivedremo a lugano in cerca di "nuove avventure"
patrick28 6 mesi fa su tio
GRANDE PAOLO !
takefive 6 mesi fa su tio
Avrà la stessa accoglienza di Donnaruma a Milano :-D
lancelot_1967 6 mesi fa su tio
Che brutta persona! Spero sia accolto come merita a Cornaredo.
Gio 6 mesi fa su tio
@lancelot_1967 Sarà accolto da applausi scroscianti, come è giusto che sia, visti i risultati ottenuti. Statisticamente il miglior allenatore degli ultimi 5 lustri. Non pensare alla maglia e all'amore per la squadra, ma sii obiettivo. E Paolo merita tutti gli applausi possibili. Perlomeno questo è il mio pensiero.
lancelot_1967 6 mesi fa su tio
@Gio Non saprei Gio. I risultati scaturiscono da una dinamica di gruppo e i successi vanno pertanto condivisi. Il suo comportamento individuale e l'inappropriato e feroce opportunismo mi hanno parecchio irritato e hanno annichilato quanto fatto di buono.... Come già scritto: "Un buon allenatore, ma un piccolo uomo"!
BarryMc 6 mesi fa su tio
@lancelot_1967 Concordo e mi permetto di aggiungere che è un bravo apprendista allenatore o sta imparando a diventarlo. Ha allenato 6 mesi!!!! Un girone di ritorno!!!! Sicuramente sa il fatto suo, ma non diamo solo a lui i meriti dei bei risultati della squadra.
Indira69 6 mesi fa su tio
Paolo,Paolo...se hanno preferito Bucchi al Sassuolo qualche motivo ci sarà;non é che preferisci la Svizzera perché dall'italia offerte concrete e di livello non te ne sono arrivate?ti aspettiemo a Cornaredo la prossima stagione,da avversario,si intende...
moma 6 mesi fa su tio
@Indira69 Ma certo. Se gli fosse arrivata l'offerta, sarebbe partito a panzatéra, altro che in Svizzera sto bene. Gli auguro di resistere il più a lungo a Sion. Se arriva ai giorni dei crisantemi, sarà già un successo per lui. Al panettone, un eroe.
BarryMc 6 mesi fa su tio
@moma E se non arrivasse nemmeno alla vendemmia?
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
svizzera
italia
voglio tornare
sion
Risultati
11.12.2017
Challenge League
2. tempo
Sciaffusa
Wil
2-1
(2-1)
17.12.2017
Super League
2. tempo
Grasshopper
Basilea
0-2
(0-1)
2. tempo
Losanna
Zurigo
5-1
(4-0)
2. tempo
Lucerna
Young Boys
2-4
(0-2)
Serie A
2. tempo
Verona
Milan
3-0
(1-0)
2. tempo
Bologna
Juventus
0-3
(0-2)
2. tempo
Crotone
Chievo
1-0
(1-0)
2. tempo
Fiorentina
Genoa
0-0
(0-0)
2. tempo
Sampdoria
Sassuolo
0-1
(0-0)
2. tempo
Benevento
SPAL
1-2
(0-0)
2. tempo
Atalanta
Lazio
3-3
(2-2)
23.12.2017
15:00
Cagliari
Fiorentina
15:00
Chievo
Bologna
15:00
Genoa
Benevento
15:00
Juventus
Roma
15:00
Lazio
Crotone
15:00
Milan
Atalanta
15:00
Napoli
Sampdoria
15:00
Sassuolo
Inter
15:00
SPAL
Torino
15:00
Udinese
Verona
02.02.2018
Challenge League
20:00
Aarau
Sciaffusa
20:00
Servette
Chiasso
20:00
Vaduz
Xamax
20:00
Wil
Wohlen
20:00
Winterthur
Rapperswil
03.02.2018
Super League
20:00
Basilea
Lugano
20:00
Lucerna
Losanna
20:00
Sion
Grasshopper
20:00
Young Boys
S.Gallo
20:00
Zurigo
Thun
Ultimo aggiornamento:17.12.2017 22:59
Classifiche
Super L.
1
Young Boys
19
40
2
Basilea
19
38
3
Zurigo
19
28
4
S.Gallo
19
27
5
Losanna
19
25
6
Grasshopper
19
24
7
Lugano
19
22
8
Thun
19
21
9
Lucerna
19
20
10
Sion
19
17
Ultimo aggiornamento:18.12.2017 15:03
Challenge L.
1
Xamax
18
46
2
Sciaffusa
18
36
3
Servette
17
35
4
Vaduz
18
26
5
Rapperswil
17
23
6
Chiasso
18
20
7
Aarau
17
18
8
Wohlen
17
13
9
Winterthur
18
12
10
Wil
18
11
Ultimo aggiornamento:12.12.2017 23:50
Serie A
1
Napoli
17
42
2
Juventus
17
41
3
Inter
17
40
4
Roma
16
38
5
Lazio
16
33
6
Sampdoria
16
27
7
Atalanta
17
24
8
Milan
17
24
9
Fiorentina
17
23
10
Torino
17
23
11
Udinese
16
21
12
Bologna
17
21
13
Chievo
17
21
14
Cagliari
17
17
15
Sassuolo
17
17
16
Crotone
17
15
17
Genoa
17
14
18
SPAL
17
14
19
Verona
17
13
20
Benevento
17
1
Ultimo aggiornamento:18.12.2017 15:03
ULTIME NOTIZIE Sport
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 15:48:07 | 91.208.130.87