Keystone
CHAMPIONS LEAGUE
03.06.2017 - 22:410

Gode il Real Madrid, piange (ancora) la Juventus: Champions alle merengues

A Cardiff si è imposta la squadra di Zidane con il risultato di 4-1, doppietta del solito Ronaldo. Il Real per la 12esima volta sul tetto d'Europa

CARDIFF (Galles) - Una finalissima attesa: l'entusiasmo e la grinta della Juve contro il sempre pericolosissimo Real del mago Cristiano Ronaldo.

A Cardiff i bianconeri andavano a caccia del Triplete - dopo i successi colti in campionato e in Coppa Italia -, mentre gli spagnoli puntavano a diventare la prima squadra in assoluto a vincere la Champions League per due anni consecutivi nell'era moderna.

La vittoria è andata alla formazione di Zinedine Zidane che, grazie a due reti segnate nel giro di 3' tra il 61' e il 64', ha beffato la Juve di Allegri: 4-1 il risultato finale.

Che dire del confronto? Nei primi minuti sono stati gli italiani a rendersi maggiormente pericolosi con un paio di conclusioni velenose partite dai piedi di Higuain e Pjanic. Al 20', però, al primo tiro in porta, è stato il Real a passare grazie a un'azione imbastita dal duo Carvajal-Ronaldo con quest'ultimo abile - tramite un piatto destro imprendibile - a mettere alle spalle di Buffon il pallone dell'1-0.

I bianconeri non si sono lasciati intimorire e - sette minuti più tardi - hanno immediatamente trovato il pareggio grazie a una rete spettacolare di Mandzukic: stop di petto e strepitosa rovesciata vincente da dentro l'area del croato. Nei 18' minuti restanti le due contendenti hanno provato, seppur timidamente, a dar fastidio alle difese avversarie senza però riuscire a "passare" un'altra volta. I primi 45', intensi e divertenti, sono così terminati sull'1-1.

Nelle prime fasi del secondo tempo le merengues hanno messo alle strette gli spaesati uomini di Allegri: la Juve ha commesso troppi errori in fase difensiva andando spesso in affanno.

E, a furia di insistere, la squadra di Zidane ha trovato il nuovo vantaggio al 61', con un tiro dalla lunga distanza di Casemiro (deviato leggermente da Khedira). Non contenta la compagine spagnola, 180'' più tardi, è andata addirittura sul 3-1 con Ronaldo. Su un cross di Modric dalla destra, CR7 da dentro l'area piccola ha anticipato tutti. 

E così con questo uno-due micidiale è così calato il sipario sulla finale di Cardiff: Chiellini e compagni hanno pagato a carissimo prezzo un secondo tempo inspiegabilmente  "non giocato". Nei minuti di recupero è poi arrivato anche il 4-1, firmato da Asensio. 

Il Real Madrid si è così intascato la dodicesima Champions League della sua storia. Dal canto loro i bianconeri, tra le cui fila c'è anche lo svizzero Lichtsteiner, hanno perso la settima finale sulle nove disputate (la quinta di fila). Sembra una maledizione...

JUVENTUS - REAL MADRID 1-4 (1-1)
Reti: 20' Ronaldo 0-1; 27' Mandzukic 1-1; 61' Casemiro 1-2; 64' Ronaldo 1-3;91' Asensio 1-4. 

Commenti
 
Maurizio Lamberto Rapisardi 6 mesi fa su fb
io tifo VIOLA ma nn capisco perché dovete essere contro la Juve in questa partita...rappresentava anche l'Italia non solo i propri colori!!!
Múnos Ugy 6 mesi fa su fb
Perché non sono italiano e non me ne frega nulla del miglioramento del coefficiente uefa per l'Italia. Semplicemente tifo Real, e non tifo anti-juventus (vale a dire tifare qualsiasi avversario).
Simone Fiocchetta 6 mesi fa su fb
Giustizia é fatta!
santo 6 mesi fa su tio
ogni record esiste per essere battuto, ci possono riprovare l'anno prossimo!!!! forza l'ottava (sconfitta in finale) vi attende
Zinda da Costa 6 mesi fa su fb
Bravo Ronaldo 👏👏👏👏
Sergio Oliboni 6 mesi fa su fb
Sto GODENDOOOOO ORGASMO !!!!
Diego Bazzero 6 mesi fa su fb
Real al top
Giampiero Pompili 6 mesi fa su fb
Juventus ,non è che puoi sempre rubare come qui in Italia ,nèh! Accontentati dello scudetto ! Onore al Real ! Che ha vinto meritando !
Daniele PullsWoods 6 mesi fa su fb
Parlami della tua squadra quali coppe ha vinto quest anno....
Giampiero Pompili 6 mesi fa su fb
Daniele se non sai neanche di quale squadra sono !
Barbara Giantomaso 6 mesi fa su fb
Non sono amante del calcio ma non penso nemmeno che la Juve abbia "rubato" tutto quello che ha vinto nella sua storia. Siete ridicoli con sta lagna ormai
Christophe Cocconi 6 mesi fa su fb
Ahah un altro gufo. Mi fate schifo!!😂😂😂
Johnny Barudoni 6 mesi fa su fb
Discorso intelligente....mamma mia la fuga di cervelli ti ha schivato
Bajo Ivanko 6 mesi fa su fb
Idiota
Giampiero Pompili 6 mesi fa su fb
Bajo modera il linguaggio non ti permetto di insultarmi !
Fay Manz 6 mesi fa su fb
Troppo forte
André Teixeira 6 mesi fa su fb
Hala Madrid! Ronaldoooooo
Sonia Figueiredo 6 mesi fa su fb
Olè Madrid!!!
Verena Caravatti 6 mesi fa su fb
Grande Real!!👍👍👍👍👍
Fabio Ambrosini 6 mesi fa su fb
Che legnata..
Cody 6 mesi fa su tio
Di una cosa son contento, che dopo l'esultanza di Ceroni sul pareggio della Juve ha dovuto far cronaca mogia mogia di altre tre reti del Real.
Pepperos 6 mesi fa su tio
I ganassa tutti a casa
RubenDF 6 mesi fa su tio
@Pepperos Gobbacci
Norvegianviking 6 mesi fa su tio
@Pepperos Non tifo ne' una ne' l'altra ma non sono frustrato come te
RubenDF 6 mesi fa su tio
Povera Juventus
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
real
ronaldo
champions
minuti
real madrid
cardiff
madrid
juve
zidane
squadra
Risultati
10.12.2017
Super League
2. tempo
Lugano
Losanna
1-2
(1-2)
2. tempo
Young Boys
Grasshopper
1-1
(0-1)
2. tempo
Zurigo
Lucerna
1-2
(1-2)
11.12.2017
Challenge League
2. tempo
Sciaffusa
Wil
2-1
(2-1)
Serie A
2. tempo
Lazio
Torino
1-3
(0-0)
12.12.2017
19:00
Genoa
Atalanta
16.12.2017
Super League
20:00
Grasshopper
Basilea
20:00
Losanna
Zurigo
20:00
Lucerna
Young Boys
20:00
S.Gallo
Sion
20:00
Thun
Lugano
02.02.2018
Challenge League
20:00
Aarau
Sciaffusa
20:00
Servette
Chiasso
20:00
Vaduz
Xamax
20:00
Wil
Wohlen
20:00
Winterthur
Rapperswil
Ultimo aggiornamento:11.12.2017 23:01
Classifiche
Super L.
1
Young Boys
18
37
2
Basilea
18
35
3
Zurigo
18
28
4
Grasshopper
18
24
5
S.Gallo
18
24
6
Losanna
18
22
7
Thun
18
21
8
Lucerna
18
20
9
Lugano
18
19
10
Sion
18
17
Ultimo aggiornamento:11.12.2017 23:42
Challenge L.
1
Xamax
18
46
2
Sciaffusa
18
36
3
Servette
17
35
4
Vaduz
18
26
5
Rapperswil
17
23
6
Chiasso
18
20
7
Aarau
17
18
8
Wohlen
17
13
9
Winterthur
18
12
10
Wil
18
11
Ultimo aggiornamento:12.12.2017 01:09
Serie A
1
Inter
16
40
2
Napoli
16
39
3
Juventus
16
38
4
Roma
15
35
5
Lazio
15
32
6
Sampdoria
15
27
7
Milan
16
24
8
Torino
16
23
9
Fiorentina
16
22
10
Bologna
16
21
11
Chievo
16
21
12
Atalanta
15
20
13
Udinese
15
18
14
Cagliari
16
17
15
Sassuolo
16
14
16
Genoa
15
13
17
Crotone
16
12
18
SPAL
16
11
19
Verona
16
10
20
Benevento
16
1
Ultimo aggiornamento:12.12.2017 01:09
ULTIME NEWS Sport
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-12 01:51:56 | 91.208.130.86