Keystone
TENNIS
05.11.2017 - 23:150

Dannato Montreal: «Federer numero uno senza quell'infortunio»

Greg Rusedski ha rivisitato la stagione di Roger, pronosticandogli un futuro ancora vincente: «Lo vedo arrivare a 20 o 21 Slam entro la fine del prossimo anno»

LONDRA (GBR) – Le Finals, in programma a Londra dal 12 al 19 novembre, chiuderanno ufficialmente la stagione tennistica. Una stagione che ha visto il ritorno vincente di Federer e Nadal, padroni di due Slam a testa e di nuovo proprietari delle prime due posizioni della classifica. Maiorchino davanti. Renano dietro.

La graduatoria è giusta ma non sarebbe stata questa se...
Greg Rusedski, ex numero 4 al mondo, ha rivissuto l'annata, trovando un momento chiave nella definizione della classifica ATP: «La finale di Montreal - ha sottolineato l'ex tennista canadese naturalizzato britannico – lì Federer si infortunò e, per recuperare in vista degli US Open, dove comunque non fu brillante, saltò il Masters 1000 di Cincinnati. Tanti punti persi».

Piuttosto che guardare a quel che non è stato, si può cercar di capire cosa accadrà ora.
«Vedo Roger arrivare a 20 o 21 Slam entro la fine del prossimo anno. Credo, poi, che più di una o due stagioni non giocherà, sempre che riesca a rimanere in salute. È questa la grande incognita. Anche Rafa, quanti anni potrà ancora tenere fisicamente? Solitamente, sopra i 30, le carriere sono già in un tempo extra. Penso possa vincere almeno un altro paio di Roland Garros e, così, arrivare comunque molto vicino a Federer».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
federer
slam
montreal
stagione
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 17:51:43 | 91.208.130.86