Youtube
SVIZZERA / CINA
04.11.2017 - 18:050

Team svizzero aggredito da un corridore durante l'Hainan

Il ciclista cinese ha ripetutamente colpito l’allenatore della nazionale rossocrociata Danilo Hondo e un meccanico della squadra

HAIKOU - Un corridore ha attaccato fisicamente due membri del team della nazionale svizzera dopo la settima tappa del Tour di Hainan. La scena è stata immortalata e pubblicata su Youtube.

Wang Xin ha colpito più volte l’allenatore della nazionale rossocrociata Danilo Hondo, sui cui si è fiondato anche quando è finito a terra. Poi si è diretto verso un meccanico della squadra e ha cercato di picchiarlo. Infine si è diretto in direzione dell’auto del suo team e ha estratto una pompa con l’obiettivo, sembrerebbe, di utilizzarla come arma. Ma in quel momento il ciclista è stato fermato.

Wang ha accusato l’équipe svizzera di essere responsabile di un incidente avvenuto durante la tappa. Dalle immagini risulterebbe invece che la sua caduta è stata causata dal corridore che lo precedeva, a cui ha toccato la ruota posteriore, e non dall’auto ufficiale.

«Il commissario di gara mi ha confermato che non avevamo fatto nulla di sbagliato», ha dichiarato a Blickun Danilo Hondo, che si è prontamente rialzato a seguito dell’aggressione, senza evidenziare particolari lesioni.

La squadra svizzera affonta il Tour di Hainan con un effettivo composto principalmente da ciclisti sotto ai 23 anni.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
hainan
corridore
team
squadra
svizzera
danilo
hondo
danilo hondo
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 15:39:31 | 91.208.130.87