TENNIS
01.11.2017 - 17:340

Nadal avanza a Parigi e sarà matematicamente numero 1 fino a fine anno

Lo spagnolo ha sconfitto Chung con il punteggio di 7-5, 6-3

PARIGI (Francia) - La certezza matematica per Rafael Nadal di chiudere la stagione al numero uno del ranking mondiale - complice la rinuncia di Roger Federer a disputare l'ultimo Masters 1000 stagionale - è arrivata con la vittoria nel secondo turno a Parigi-Bercy, che chiude di fatto la stagione del circuito Atp.

Lo spagnolo, primo favorito del seeding, ha infatti sconfitto per 7-5, 6-3, in poco più di un'ora e tre quarti di partita, il next Gen coreano Hyeon Chung, numero 55 Atp, bissando il risultato dei quarti di Barcellona.

Nadal chiuderà dunque il 2017 al comando del ranking mondiale per la quarta volta: ci era già riuscito nel 2008, nel 2010 e nel 2013. Lo spagnolo sarà il più anziano numero uno da quando è stato istituito il ranking computerizzato (1973) ed il primo re over 30.

Rafa è il giocatore che quest'anno ha vinto più partite di tutti, 66, contro 10 sconfitte, mettendo in bacheca altri sei trofei (solo King Roger ha fatto meglio con 7) - tra cui il decimo Roland Garros ed il terzo Us Open - su dieci finali disputate.

Il maiorchino non ha mai vinto il titolo a Parigi-Bercy: per lo spagnolo "solo" una finale nel 2007, stoppato da Nalbandian.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
spagnolo
nadal
parigi
ranking
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 21:20:49 | 91.208.130.86