CALCIO
17.05.2012 - 12:510

Capello-Lippi: è un'Italia d'esportazione

Il tecnico di Pieris sarebbe ad un passo dalla firma col Chelsea, mentre l'ex ct azzurro ha tenuto la conferenza stampa di presentazione della sua nuova squadra: il Guangzhou Evergrande in Cina

LONDRA (Inghilterra) - Finiti quasi tutti i maggiori campionati europei – manca solo l’ultima giornata di Ligue 1 – è tempo di calciomercato e così anche le voci del toto-panchine non si fanno attendere. Impegnata sabato nella seconda finale di Champion League della sua storia, il Chelsea di Roman Abramovich sta pensando anche al futuro e dopo aver ottenuto il rifiuto di Pep Guardiola, ora il magnate russo punta dritto a Fabio Capello.

Don Fabio, dimissionario dalla carica di CT dell’Inghilterra tre mesi or sono, potrebbe così tornare a Londra; anzi indiscrezioni parlano di un suo avvistamento nella capitale inglese. Sabato sera intanto sarà presente all’Allianz Arena per la finale, sotto invito ufficiale della UEFA, ma i più ottimisti hanno individuato in lunedì 21 maggio il giorno dell’ufficializzazione del nuovo incarico.

Chi invece ha trovato il suo nuovo contratto, accomodandosi su di una panchina plurimilionaria, anche se forse non pluridecorata a livello internazionale, è un altro italiano: quel Marcello Lippi capace di portare prima la Juventus e poi l’Italia nel 2006 sul tetto del Mondo.

Ora ci sono anche le foto e le immagini della conferenza stampa di presentazione del tecnico viareggino che da oggi ufficialmente comincia la sua avventura nell'estremo oriente alla guida del Guangzhou Evergrande, la squadra di Canton che detiene il primo e finora unico titolo della Chinese Super League, massimo torneo calcistico della Repubblica Popolare.

Nella prima mattinata italiana era arrivato l'annuncio ufficiale del club che con una nota: "annuncia la decisione di assumere il signor Lippi come allenatore, sottoscrivendo un contratto di anni e mezzo”.

Queste le prime parole del tecnico viareggino che ovviamente non sa ancora parlare il cinese: "Ho accettato l'invito del Guangzhou con grande emozione e piacere. Fin dall'inizio la società mi ha fatto capire quanto entusiasmo e determinazione ci fosse per creare una grande squadra in grado di vincere il campionato e fare bene nella Champions d'Asia”.

Accanto a lui il presidente della società Evergrande Xu Jia Ying e il presidente del club Liu Jong Zhuo, in una conferenza stampa piena zeppa di giornalisti cinesi, Lippi ha presentato il suo staff rigorosamente made in Italy. Il vice Massimiliano Maddaloni, il preparatore dei portieri Michelangelo Rampulla e il preparatore atletico Claudio Gaudino. Assente solo Narciso Pezzotti, altro vice, in queste ore in rientro dalla Corea dove ha assistito a una partita valida per la Champion League d'Asia. ITM/RED

 

Commenti
 
Tags
lippi
italia
evergrande
conferenza
guangzhou
stampa
league
tecnico
conferenza stampa
squadra
Risultati
19.11.2017
Super League
2. tempo
Grasshopper
Thun
2-0
(0-0)
2. tempo
Losanna
Lucerna
3-1
(1-1)
2. tempo
Young Boys
Zurigo
2-1
(1-1)
20.11.2017
Challenge League
2. tempo
Vaduz
Sciaffusa
2-0
(1-0)
Serie A
2. tempo
Verona
Bologna
2-3
(2-1)
22.11.2017
Champions UEFA
18:00
CSKA MOSCOW
BENFICA
18:00
QARABAG
CHELSEA
20:45
Basilea
MANCHESTER UTD
20:45
ANDERLECHT
BAYERN MUNICH
20:45
PARIS SAINT GERMAIN
CELTIC
20:45
ATLETICO MADRID
Roma
20:45
Juventus
BARCELONA
20:45
SPORTING CP
OLYMPIAKOS PIRAEUS
24.11.2017
Challenge League
20:00
Chiasso
Winterthur
20:00
Xamax
Wil
20:00
Rapperswil
Vaduz
20:00
Sciaffusa
Servette
20:00
Wohlen
Aarau
25.11.2017
Super League
20:00
Lugano
Young Boys
20:00
Lucerna
Basilea
20:00
Sion
Grasshopper
20:00
Thun
S.Gallo
20:00
Zurigo
Losanna
Serie A
15:00
Bologna
Sampdoria
18:00
Chievo
SPAL
18:00
Sassuolo
Verona
20:45
Cagliari
Inter
Ultimo aggiornamento:21.11.2017 00:17
Classifiche
Super L.
1
Young Boys
15
33
2
Basilea
15
26
3
Grasshopper
15
23
4
Zurigo
15
22
5
S.Gallo
15
21
6
Losanna
15
19
7
Lugano
15
16
8
Thun
15
15
9
Lucerna
15
14
10
Sion
15
14
Ultimo aggiornamento:20.11.2017 23:48
Challenge L.
1
Xamax
15
37
2
Servette
15
32
3
Sciaffusa
15
30
4
Vaduz
15
22
5
Rapperswil
15
20
6
Chiasso
15
19
7
Aarau
15
14
8
Winterthur
15
11
9
Wohlen
15
11
10
Wil
15
8
Ultimo aggiornamento:21.11.2017 23:34
Serie A
1
Napoli
13
35
2
Inter
13
33
3
Juventus
13
31
4
Roma
12
30
5
Lazio
12
28
6
Sampdoria
12
26
7
Milan
13
19
8
Torino
13
18
9
Fiorentina
13
17
10
Bologna
13
17
11
Chievo
13
17
12
Atalanta
13
16
13
Cagliari
13
15
14
Udinese
12
12
15
Crotone
13
12
16
Sassuolo
13
11
17
SPAL
13
10
18
Genoa
13
9
19
Verona
13
6
20
Benevento
13
0
Ultimo aggiornamento:21.11.2017 23:34
ULTIME NEWS Sport
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-22 10:10:14 | 91.208.130.87