foto lettori
LOSANNA
01.09.2012 - 19:000

Il blitz di Anonymous contro Scientology

Nel pomeriggio gli attivisti svizzeri hanno voluto ripetere l'azione di Parigi

LOSANNA - A Losanna si sono fermati in parecchi posti. Prima a Riponne, davanti alla sede della Chiesa di Scientology, poi si sono recati a San Lorenzo. La protesta è stata indirizzata proprio a Scientology. Gli autori sono attivisti del collettivo Anonymous che questo pomeriggio hanno voluto ripetere anche a Losanna, l'azione condotta il 25 agosto scorso a Parigi.

In particolare, giunti davanti alla sede di Scientology, gli attivisti hanno denunciato "la manipolazione, le truffe e le morti causate dalla setta". Le loro proteste hanno avuto un immediato effetto sulla sicurezza urbana, tanto che in pochi minuti è giunta la Polizia a chiedere loro di abbandonare la sede di Scientology, su specifica richiesta dei dirigenti.

Il portavoce di Scientology ha specificato infatti che "in Svizzera tutti hanno il diritto di dire quello che vogliono, ma noi respingiamo gli attacchi che ci vengono rivolti, per cui, poichè gli attivisti stavano manifestando senza autorizzazione, abbiamo allertato la polizia per farli allontanare dalla nostra sede". Non si registrano particolari conseguenze.

Potrebbe interessarti anche
Tags
scientology
losanna
attivisti
sede
anonymous
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 12:24:18 | 91.208.130.87