SEGNALACI mobile report
focus

Elvis Presley, Graceland rende omaggio a "The King"

MEMPHIS - Era la sera del 16 agosto 1977 quando Elvis Presley venne trovato privo di conoscenza nel bagno di casa sua a Graceland a Memphis. Quarant'anni fa il mondo della musica perdeva uno dei miti più indiscussi del rock'n'roll, non a caso soprannominato "The King".

Elvis aveva solo 42 anni quando morì, ma in poco più di vent'anni di carriera, con i suoi 61 album e oltre un miliardo di dischi venduti in tutto il mondo, ha plasmato per sempre il panorama musicale a livello mondiale. Non a caso il suo mito supera qualsiasi barriera anagrafica: lo dimostrano i milioni di fan di tutte le età che ogni anno alimentano il pellegrinaggio verso i luoghi in cui è vissuto. Primo fra tutti Graceland in Tennessee, la dimora da lui acquistata nel 1957 e nella quale è sepolto.

E' qui che in occasione dei quarant'anni dalla morte, per dieci giorni dall'11 agosto, andrà in scena una serie di eventi che celebreranno la vita e l'eredità di Elvis. Raduni, feste a tema, gare di beneficenza, aste, concerti e dibattiti si alterneranno nella maestosa tenuta con lo scopo di scoprire o riscoprire storie che hanno riguardato la vita di Presley.

Il 15 agosto ci sarà una veglia con candele e i fan potranno camminare dai cancelli della villa fino alla sua tomba. Il giorno successivo, invece, data ufficiale della sua morte, si terrà un memoriale, mentre l'evento clou sarà un concerto con orchestra sinfonica che riproporrà i suoi maggiori successi. Sul palco anche un grande schermo che proietterà di continuo immagini della star, soprannominato anche Elvis "the Pelvis" per i suoi movimenti oscillatori e rotatori del bacino. All'evento parteciperà anche l'ex moglie Priscilla Presley. Gli appuntamenti commemorativi si chiuderanno il 19 agosto.

Intanto c'è anche chi tenta di approfittare dell'anniversario per lucrare sui luoghi che hanno fatto parte della vita di Elvis. In California, per esempio, sono stati chiesti ventimila dollari per vivere come ha vissuto The King. La cifra copre cinque notti nella villa in cui abitò a Beverly Hills, a Los Angeles, tra il 1967 e il 1973. Elvis ci visse con la moglie Priscilla e la figlia Lisa Marie e lasciò la casa subito dopo il divorzio. Ha quattro stanze e sei bagni oltre a una piscina e una sala benessere. La proprietà fu acquistata da Presley agli inizi degli anni '60 per 400 mila dollari. Fu poi venduta nel 2014 per 14 milioni di dollari e successivamente rimessa sul mercato al doppio del prezzo.

ats/ans

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 20:39:42 | 91.208.130.86