LOCARNO
21.08.2012 - 07:500

Amos Sussigan: "Ecco il mio cartone animato che il Festival di Locarno non ha voluto"

Il suo "Broken Wing", un cortometraggio d'animazione, gareggerà al New Jersey Film Festival

LOCARNO - Dopo la pubblicazione del suo primo libro, Amos Sussigan dà alla luce un cortometraggio d’animazione, “Broken Wing”.
Sul finire dello scorso anno ha riscosso un enorme successo con il suo romanzo “L’Oscar di Cioccolata” (Armando Dadò Editore), ma ora si mette alla prova con le sue abilità di regista: da qualche settimana, infatti, il 23enne locarnese, che dal 2009 vive a Los Angeles per portare avanti gli studi di cinema, ha appena terminato di lavorare alla sua opera prima, il cortometraggio d’animazione “Broken Wing” (Ala spezzata, ndr). Sei minuti e ventotto secondi in cui il protagonista, con l’utilizzo del cubo di Rubik,  tenta di incoraggiare un amico a vivere la vita con ottimismo. “Un film che si basa su fatti realmente accaduti”, sottolineano i titoli del trailer. “Una pellicola – ci dice Sussigan – inevitabilmente autobiografica”, che narra, come ha fatto del resto anche il suo romanzo, il fortissimo legame d’amicizia tra lo stesso regista e André, il quale, qualche tempo fa, è stato vittima di un incidente in moto, che lo ha costretto per sempre su una sedia a rotelle.

“L’intero processo di lavorazione ha impegnato decine di persone – continua il 23enne – basti pensare che per portare a termine l’intera opera sono serviti oltre undicimila disegni”.

“Ho tentato anche di accedere alle selezioni del Festival del Film di Locarno – puntualizza – ma non c’è stato nulla da fare. E, oltretutto, gli addetti ai lavori non mi hanno nemmeno mai fornito una motivazione capace di spiegare la loro decisione. D’altra parte sono un regista esordiente, suggerimenti e consigli servono sempre”.

Dopo la delusione, in compenso, la pellicola, curata in ogni minimo dettaglio da Amos e da tutta la sua squadra, ha ottenuto la propria rivincita: ha oltrepassato infatti le selezioni per gareggiare, nel mese di ottobre, al New Jersey Film Festival.
“Broken Wing” è un’ulteriore conferma del talento di Amos Sussigan, il quale non possiamo fare altro che definirlo un autentico “fiume in piena”…

MS

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
festival
amos
locarno
sussigan
broken
broken wing
film
amos sussigan
wing
animazione
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-23 06:18:02 | 91.208.130.86