CANTONE
28.12.2017 - 06:010

Le gemelle di Shining aggrappate a un palo

Dana Ghiringhelli e Alessandra Fusi di recente hanno trionfato al Pole Herat di Torino. In un video, raccontano la loro passione

MASSAGNO – Due ragazze ticinesi scatenate nella danza al palo. Questo è il destino comune di Dana Ghiringhelli, 26enne bellinzonese, e della sua coetanea Alessandra Fusi,  di Montagnola. Insieme, di recente, hanno trionfato tra i semiprofessionisti al Pole Heart di Torino. Un risultato ottenuto travestendosi da gemelline di Shining. «È stato fantastico – ammette Alessandra –. Un’emozione enorme». 

Una grande coordinazione, affiatamento, sincronizzazione. Dana e Alessandra si osservano, si studiano, quotidianamente. Le due atlete, entrambe insegnanti di pole dance, ci hanno aperto le porte del loro studio, a Massagno. Qui si allenano tutti i giorni. E qui si sono esibite davanti alle telecamere di Ticinonline/20 Minuti. «Ho iniziato a praticare questo sport per gioco – ricorda Alessandra –. All'inizio non ero neanche particolarmente portata. Poi ci ho preso gusto, impegnandomi giorno dopo giorno. Con parecchia costanza. È una disciplina adatta a tutti. Uomini, donne, adulti e bambini». 

Giovani saltimbanche, capaci di costruire numeri mozzafiato attorno a un palo. E di conquistare le platee più disparate. È accaduto in particolare a Dana, durante una vacanza a Bayahibe, in Repubblica Dominicana. «Qualcuno ha notato i miei movimenti e ora mi si è presentata l'opportunità di fare un'esperienza lavorativa di sei mesi in un importante villaggio turistico. Al momento hanno bisogno solo di una ragazza. Ma sarebbe fantastico se Alessandra, in un secondo tempo, potesse raggiungermi. Lo proporrò a quelli del villaggio».

 

Tags
alessandra
palo
pole
shining
ULTIME NOTIZIE People
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 16:36:47 | 91.208.130.87