Instagram
BARBADOS
27.12.2017 - 12:000

Ucciso in strada il cugino di Rihanna

La cantante aveva passato insieme a lui il giorno di Natale

BRIDGETOWN - Il cugino 21enne di Rihanna, Tavon Kaiseen Alleyne, è stato ucciso dopo essere stato colpito con un'arma da fuoco mentre rientrava a casa ieri sera. Lo ha scritto sul proprio account Instagram la cantante delle Barbados, che aveva appena trascorso il Natale insieme a lui e al resto della famiglia.

«Non posso credere che solo ieri sera ti stringevo tra le braccia! Non avrei mai pensato che sarebbe stata l'ultima volta che sentivo il calore del tuo corpo! Ti vorrò sempre bene».

Secondo i media locali Tavon camminava per strada quando uno sconosciuto gli ha sparato contro svariati colpi. Il 21enne è morto dopo il ricovero in ospedale, dove era stato trasportato d'urgenza dai parenti che non avevano aspettato l'arrivo dell'ambulanza. La polizia ha invitato eventuali testimoni a farsi avanti.

Potrebbe interessarti anche
Tags
strada
rihanna
cugino
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 00:30:03 | 91.208.130.87