CHIASSO
06.12.2017 - 14:150

The Vad Vuc senza Cerno a Espérance in Musica

La band padrona di casa non poteva mancare, nonostante il leader sia fermo ai box per un «contrattempo fisico»

CHIASSO - Il prossimo 16 dicembre il Palapenz di Chiasso si terrà la 14esima edizione di Espérance in Musica, il classico appuntamento solidale il cui ricavato, come di consueto, sarà interamente devoluto all'Associazione ESPÉRANCE ACTI, Aid and cooperation from Ticino to Indochina.

L’ottimo esito delle prime tredici edizioni ha permesso di raccogliere fondi, grazie ai quali si è potuto dare vita a tutta una serie di progetti, come la costruzione di tredici scuole/asilo ed un ambulatorio nel Sud del Vietnam. Negli anni al Palapenz si sono avvicendati Mauro Pagani, The Dublin Legends (The Dubliners), Marky Ramone, Nanni Svampa, Simone Cristicchi, Frankie Hi-NRG, Sharon Shannon, Steve Wickham, The Locos, 77 Bombay Street, Modena City Ramblers, Skiantos, Yo Yo Mundi, Mercanti di Liquore e così via.

Il nome di spicco di quest'anno è quello dei Dubioza Kolektiv, autentico fenomeno musicale balcanico degli ultimi anni, la «più forte e legittima voce della Bosnia», i cui brani contano milioni e milioni di visualizzazioni in rete. Ci saranno poi le Sweaty Bells, The Fighettas e Re:Funk.

Non potevano mancare, infine, i padroni di casa di Espérance in Musica, The Vad Vuc. La loro presenza, quest'anno, sarà diversa dal solito e lo hanno spiegato loro stessi su Facebook. «C’è il nostro Cerno (detto “lo Smilzo”) che si deve fermare ai box per qualche tempo a causa di un contrattempo fisico. Ne approfittiamo e ci prendiamo un momento per riposarci e farlo recuperare al meglio, così da permettergli di tornare ancora più bello e più cavallo!» scrive il complesso momò. «Ad Espérance in Musica, su richiesta del buon Cerno, incoscienti come pochi, ci saremo comunque... non potevamo dirgli di no. Ma saremo senza di lui e, come potete capire, sarà impensabile fare un nostro concerto standard. Proporremo un breve set in cui, soprattutto, omaggeremo due grandissimi che ci hanno lasciato nel corso del 2017, Nanni Svampa e Eamonn Campbell (leggenda dei Dubliners), che nel 2013 e nel 2014 si sono esibiti con noi sul palco di Espérance in Musica».

L'assenza forzata del vocalist ha costretto la band ad annullare tutti i prossimi impegni, tranne questo. «Insomma, noi ci proveremo... e avremo bisogno di voi come non mai quella sera, del vostro sostegno e, sicuramente, della vostra indulgenza… che, vada come vada, varrà comunque la pena esserci per farci gli auguri di Buone Feste, per sostenere gli amici di Espérance ACTI e per ascoltare gli altri 4 meravigliosi gruppi».

Potrebbe interessarti anche
Tags
the
espérance
musica
espérance musica
cerno
vuc
vad
the vad
the vad vuc
vad vuc
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 23:43:25 | 91.208.130.86