Keystone / EPA
STATI UNITI
10.08.2017 - 11:110

Chloë Grace Moretz ha pianto a causa di un collega

È accaduto sul set di un film cinque anni fa: «Aveva detto che ero "troppo grossa" per lui»

LOS ANGELES - Chloë Grace Moretz ha raccontato a Variety di quella volta in cui un collega la fece piangere, dicendole che era «troppo grossa» per lui. L'episodio è successo cinque anni fa, quando l'attrice ne aveva 15 e lui una decina in più.

«Questo tipo mi piaceva ma mi considerava come "Sì, sei troppo grossa" per me - e io ero nella mia taglia abituale» ha spiegato la ventenne. «È stato uno degli unici attori che mi ha fatto piangere sul set». Una volta finita la giornata di lavoro, l'umiliazione non era terminata e Chloë è tornata a casa in lacrime. «È una cosa che ti fa capire come ci siano delle persone veramente cattive in giro, e per qualche ragione aveva sentito il bisogno di dirmi quella cosa».

Di chi si tratta? L'attrice non ha voluto fare nomi.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
chloé
troppo grossa
collega
moretz
chloë grace
grace
grace moretz
chloë grace moretz
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-13 11:51:06 | 91.208.130.87