STATI UNITI
23.12.2016 - 18:020

Brad Pitt attacca Angelina Jolie

L'attore ha criticato l'ormai ex moglie di non tutelare la privacy della loro famiglia durante il processo di divorzio, danneggiando i loro figli

LOS ANGELES - Secondo nuovi documenti emersi dal processo di divorzio, Brad Pitt avrebbe duramente attaccato Angelina Jolie per il comportamento tenuto nell'ultimo periodo.

L'attore 53enne ha consegnato un memorandum insieme alla sua richiesta di non rendere pubblici i documenti relativi alla custodia dei sei figli avuti insieme all'ex moglie, ovvero Maddox, 15 anni, Pax, 12, Zahara, 11, Shiloh, 10, e Knox e Vivienne, gemellini di otto anni.

Nel testo Pitt ha evidenziato i motivi per cui informazioni così sensibili dovrebbero rimanere private. Secondo la star di Hollywood, Angelina avrebbe compromesso la privacy della loro prole e «sembra determinata a ignorare anche i più semplici standard relativi all'interesse dei ragazzi e sta provando a spianare la strada per fare in modo da poter rendere pubbliche tutte le accuse che può, senza considerare l'impatto che questo avrebbe sui minori».

Nel documento si cita come esempio che l'attrice 41enne, che ha fatto partire la richiesta di divorzio lo scorso settembre, ha «esposto i ragazzi rendendo pubblici i nomi dei loro terapisti e di altri professionisti della salute mentale».

Insomma, la battaglia per la custodia dei figli delle due celebrità è in pieno svolgimento...

Potrebbe interessarti anche
Tags
angelina
divorzio
brad
jolie
brad pitt
figli
angelina jolie
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 00:22:16 | 91.208.130.86