STATI UNITI
09.05.2012 - 17:320

Rihanna fa infuriare Anna Wintour

La star è arrivata al Met Gala con 40 minuti di ritardo, con buona pace della direttrice di Vogue, organizzatrice della serata

LOS ANGELES - Rihanna è stata l’ultima celebrity ad arrivare al Met Gala di New York. Il motivo? Era impegnata con una manicure. Pare che la star abbia fatto attendere per ben 40 minuti la direttrice di Vogue, Anna Wintour, ospite della serata, che tuttavia ha reagito ostentando indifferenza.

Il temperamento della 62enne è ben documentato da «Il Diavolo veste Prada», il film che, si dice, sia ispirato proprio alla sua figura. Secondo quanto riporta il Daily Mirror la star 24enne ha dedicato due ore alla cura dei piedi nella sua suite di Manhattan. Dopo l’arrivo di Beyoncé Knowles, Kanye West e Gwyneth Paltrow, la Wintour credeva che ormai gli invitati fossero tutti presenti e ha ordinato di chiudere il red carpet per entrare nel vivo della serata. «Rihanna pensava di sfilare sul tappeto rosso come tutti gli altri, ma purtroppo alla sua estetista è servito più tempo di quanto ci si aspettasse», ha riferito un insider alla testata. «Il suo entourage non ha avvisato gli organizzatori del ritardo, così lei ha perso il red carpet e ha fatto spazientire Anna, con la quale durante l’aperitivo ha avuto una accesa discussione. Rihanna può stare certa che nel prossimo futuro non verrà invitata a nessuno dei suoi eventi».

© Cover Media

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
wintour
anna
anna wintour
serata
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-23 19:38:53 | 91.208.130.87