Keystone / AP
ITALIA
02.01.2018 - 09:470

Asia Argento: «Non ho mezzi per provvedere a mia figlia, Morgan è vergognoso»

L'attrice è tornata ad attaccare l'ex

MILANO - Dopo il pignoramento della sua casa di Monza per via delle vicende legali che lo vedono contrapposto alla ex Asia Argento, Morgan si era sfogato sul social.

Il cantautore aveva detto di non aver mai lesinato denaro quando si trattava di far avere all'Argento i soldi per mantenere loro figlia Anna Lou. Ma proprio Asia ha deciso di rispondergli attraverso il quotidiano 'La Stampa', per ribadire ancora una volta la sua versione dei fatti.

«Morgan ha ignorato le sue responsabilità legali e morali, vergognosamente, trascurando completamente le cure della propria figlia, lasciando tale responsabilità interamente a una madre single in difficoltà finanziarie. Ecco come è andata veramente», ha detto Argento.

«A Morgan che invoca rispetto voglio ricordare che la prima persona a meritare rispetto è nostra figlia Anna Lou. Lui continua pervicacemente ad ignorare le proprie responsabilità morali, prima che legali, di padre trascurando del tutto la cura di nostra figlia che oggi ha 16 anni e le cui esigenze, praticamente da sempre, ricadono soltanto su di me. Morgan conosce bene, oltretutto, le mie difficoltà lavorative, sa che io non lavoro da circa un anno e non ho mezzi sufficienti per provvedere a tutte le esigenze di nostra figlia«, ha poi concluso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
figlia
morgan
argento
asia
responsabilità
asia argento
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 20:20:45 | 91.208.130.86