Bang ShowBiz
STATI UNITI
04.10.2017 - 10:000

Taylor Swift manda fiori alla polizia dopo il massacro di Las Vegas

Lo ha fatto per ricordare uno degli agenti che lavoravano in una stazione californiana, morto nella strage di domenica

LAS VEGAS - Taylor Swift ha mandato diversi bouquet di fiori ad una stazione di polizia dopo che uno degli agenti che vi lavoravano è stato ucciso a Las Vegas.

La cantante 27enne ha fatto il bel gesto nei confronti della stazione LAPD Foothill Community di Pacomia, in California, dopo quanto successo al Route 91 Harvest Festival dove 59 persone sono morte e altre 527 sono rimaste ferite quando una persona ha aperto il fuoco dal Mandalay Bay Resort la scorsa domenica sera.

Un utente di Instagram ha condiviso la foto di un bellissimo bouquet e ha scritto: «Ecco un gesto di classe! @taylorswift ha mandato diversi bouquet e piante alla nostra stazione di polizia dopo che uno dei nostri agenti è stato colpito a Las Vegas la scorsa notte. Questo è solo uno dei bouquet più piccoli. Dei bei fiori possono portare il sorriso sul viso di chiunque. Il mio rispetto».

Taylor ha anche espresso il suo sentito cordoglio alle famiglie delle numerose vittime della tragedia. Su Twitter ha scritto: «Non ci sono parole per descrivere il dolore che il mio cuore prova per le vittime di Vegas e le loro famiglie».

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
vegas
las vegas
las
bouquet
polizia dopo
taylor
fiori
polizia
stazione
agenti
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-12 22:37:17 | 91.208.130.86