REGNO UNITO
28.12.2014 - 18:530

Censurato il poster di "50 sfumature di grigio"

Considerato troppo "hot" dagli inglesi

LONDRA - Alcuni non hanno apprezzato il piacere di Anastasia Steele, la protagonista di “50 sfumature di grigio”. È accaduto a Londra e sotto accusa è finito il poster che pubblicizza il film omonimo. 

Il proprietario di un cinema londinese ha esposto il poster del film presso la sua struttura. Nel poster si vede l'eroina, Ana Steele (interpretata da Dakota Johnson) bendata, nel momento clou della ormai famosa scena di sesso sul divano in pelle rossa. Troppo “hot” per molti spettatori che si sono lamentati. Per i promotori del film il dilemma dunque resta. Dopo le lamentele dei fan che hanno ritenuto il film troppo poco spinto e timido, arrivano le critiche in senso inverso.

"50 sfumature di grigio" è uno dei film più attesi di questo inizio di 2015: uscirà mercoledì 11 febbraio in Svizzera.

 

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
poster
film
grigio
sfumature
sfumature grigio
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 00:59:33 | 91.208.130.86