SEGNALACI mobile report
focus
Fotolia
PROGETTO GORILLA
24.11.2016 - 06:000

Olio d’oliva fluido salutare sì, ma...

Ricetta autunnale: pesto ai broccoli

 

L’olio d’oliva è famoso per il suo contenuto di acidi grassi insaturi ad effetto cardio protettore. Tale effetto viene rafforzato anche dalla presenza importante di vari antiossidanti.

Quello che però spesso dimentica la gente è che l’olio d’oliva come tutte le altre materie grasse è anche un importante fornitore di energia. Infatti un cucchiaio da tavola d’olio d’oliva apporta all’incirca 90kcal. Se usato senza limiti - pensando più ne assumo più proteggo il mio cuore - in realtà contemporaneamente sto fornendo un quantitativo smisurato di calorie che possono provocare una presa di peso indesiderata che a sua volta ha un effetto negativo sul sistema cardiovascolare. In questo modo, andiamo ad annullare gli effetti positivi del tanto acclamato olio d’oliva. Quindi, anche in questo caso vale la regola “da consumare con moderazione”.

Sport outdoor d’inverno:

Il freddo non impedisce di fare attività fisica all'aperto, tuttavia bisogna prestare un po’ più attenzione alle condizioni meteo:

 

  • Vento, pioggia e temperature basse possono ghiacciare il terreno che diventa così molto scivoloso. Prestare attenzione, indossare scarpe adatte e adattare il ritmo.
  • Nonostante faccia freddo il corpo perde minerali e quindi non dimenticare di bere acqua a sufficienza.
  • Le giornate invernali limpide sono piacevoli, però non dimenticare che anche il sole invernale può bruciare la pelle, quindi applicare sempre la crema solare.

 

------------------------------------

Ricetta: Pesto ai broccoli

Ingredienti:

 

  • 300 g di broccoli
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • 20g di mandorle pelate
  • 6 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di succo di limone

 

Procedimento:

1. sbollentare i broccoli per circa 5 minuti in acqua bollente.

2. Scolare i broccoli e metterli in un frullatore a lama con il formaggio, le mandorle, il succo di limone e 3 cucchiai di olio d’oliva.

3. Azionare il frullatore e amalgamare bene tutti gli ingredienti, nel frattempo aggiungere gradualmente gli ultimi 3 cucchiai d’olio d’oliva.

4. Una volta pronto potrete utilizzarlo per condire il vostro tipo di pasta preferito.

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 07:36:26 | 91.208.130.86