SEGNALACI mobile report
PROGETTIAMO.CH
08.11.2017 - 08:160

PranzUfficio: quando il pranzo vuol dire salute

Non un pranzo qualsiasi, bensì un pranzo senza derivati animali e con gli ingredienti migliori in termini di qualità e abbinamenti alimentari

 

Oggi il pranzo arriva direttamente sul posto di lavoro! Non un pranzo qualsiasi, bensì un pranzo senza derivati animali e con gli ingredienti migliori in termini di qualità e abbinamenti alimentari.

Questo è “PranzUfficio”, il nuovo modo di intendere il pranzo che in pochi mesi ha conquistato oltre 100 clienti a Bellinzona, e si propone di arrivare
a breve anche a Lugano.

L’idea imprenditoriale è di consegnare menù composti da un piatto principale abbinato a verdure e da un’insalata e pane fatto in casa, ad un prezzo accessibile e direttamente in ufficio. Tutti gli ingredienti sono il più possibile del territorio e biologici, inoltre tutto è consegnato in contenitori naturali e compostabili, con veicoli senza emissioni per ridurre al minimo l’impatto ambientale.

“PranzUfficio” attua il modello di economia circolare in cui non ci sono scarti di produzione. Infatti alle aziende viene proposto il ritiro del packaging e lo smaltimento nel centro di compostaggio di Cadenazzo, con la relativa trasformazione di tutti i residui in concime fertilizzante.
Insomma non solo salute del corpo, ma anche del nostro ambiente.

Le consegne avvengono al momento in bicicletta nel centro città, ma la volontà è di dotarsi anche di una macchina elettrica. Per questo motivo “PranzUfficio” ha avviato una campagna di crowdfunding che è possibile sostenere su www.progettiamo.ch.

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-21 07:08:20 | 91.208.130.86